ProgettoDighe Logo
ProgettoDighe

Il punto di riferimento per gli appassionati di dighe, centrali idroelettriche e opere idrauliche.

Le centrali - Centrale di Istrago - Istrago (PN)

pubblicato il Aprile 2010 — modificato il Giugno 2013

- Regione: Friuli Venezia Giulia
- Provincia: Pordenone
- Località: Istrago

- Condizione: Attiva
- Proprietario: Edison

- Anno di inizio costruzione: 1951
- Anno di entrata in esercizio: 1953
- Anno di scadenza della concessione: 2020
- Acque utilizzate: Meduna
- Bacino imbrifero: 241.7 km2
- Tipo di impianto: ad acqua fluente
- Producibilità media: 40.85 GWh
- Portata massima di concessione: 7.1 m3/s
- Salto nominale di concessione: 67.55 m

- Turbina: 2 unità Francis ad asse verticale
- Potenza massima unitaria: 3.65 MW (2 unità Francis per un totale di 7.3 MW)
- Potenza alternatore: 4.65 MVA (2 unità per un totale di 9.3 MVA)
- Raffreddamento alternatore: aria/acqua (circuito aperto)
- Raffreddamento trasformatore: olio naturale/aria


Caratteristiche Idrauliche

Tipologia dell’opera di adduzione: sifone subalveo e canale della lunghezza di 3.500 m che convogliano le acque alla vasca di carico (vascone Sequals)
Tipologia della condotta forzata: tubazione interrata in calcestruzzo precompresso della lunghezza di 3.600 m e del diametro di 2,6 m
Tipologia del canale di restituzione: galleria a pelo libero che convoglia le acque al nodo idraulico di irrigazione di Tauriano di proprietà CBCM (Consorzio di
Bonifica Cellina Meduna)

Riferimenti

- POLO 3 ASTA IDROELETTRICA VAL MEDUNA TRA I COMUNI DI TRAMONTI DI SOPRA (PN), TRAMONTI DI SOTTO (PN), FRISANCO (PN), MEDUNO (PN), CAVASSO NUOVO (PN), SEQUALS (PN), ARBA (PN) E SPILIMBERGO (PN)