Centrale di Barcis - Barcis, loc. Ponte Molassa (PN)

di



Vedi on line: Foto Galley


- Stato: Italia
- Regione: Friuli Venezia Giulia
- Provincia: Pordenone
- Località: Barcis, loc. Ponte Molassa

- Condizione: in attività
- Proprietario: Edipower

- Anno di entrata in servizio: 1954
- Tipologia di turbine: Kaplan ad asse verticale
- Numero di turbine: 2
- Salto utile [m]: 47.3
- Produzione: -


La centrale di Barcis, localizzata presso la vecchia diga è entrata in servizio nel 1954 è la centrale di testa di un complesso sistema elettroirriguo che utilizza le acque del torrente Cellina per la produzione di energia e per l’alimentazione di acquedotti ed impianti di irrigazione.
La centrale è alimentata mediante una galleria di derivazione in pressione lunga circa 2 km, a sezione circolare, di 3.90 m di diametro, rivestita in calcestruzzo armato proveniente dal bacino di Barcis.
La sala macchine è ricavata in caverna a quota 350 mslm sulla sponda sinistra del torrente Cellina in località Diga Vecchia, nel Comune di Montereale Valcellina.
La galleria di derivazione si collega, tramite il pozzo piezometrico, a due condotte forzate metalliche che alimentano due gruppi turbina Kaplan - alternatore ad asse verticale che scaricano nel torrente Cellina immediatamente a valle della centrale.
Le turbine sfruttano un salto di 47.3 metri con una portata massima di 18 metri cubi al secondo. La sala macchine è ricavata in caverna a quota 350 m. La centrale fa parte dell’Asta del Cellina.


info portfolio

Dettaglio dello schema della turbina Schema della centrale Frontale della centrale

(pubblicato il Aprile 2010)