Castelnuovo Garfagnana - Castelnuovo Garfagnana (LU)

di




- Stato: Italia
- Regione: Toscana
- Provincia: Lucca
- Località: Castelnuovo Garfagnana

- Condizione: in esercizio
- Proprietario: ENEL S.p.A.

- Anno di entrata in servizio: 1926
- Tipologia di turbine: Francis verticale
- Numero di turbine: 3
- Salto utile [m]: 48.2
- Potenza: 5.5 MW
- Portata: 16 m3/sec.
- Producibilità: 14.3 MW


La condotta in pressione a valle del pozzo piezometrico non presenta particolarità.
Il primo tratto in galleria è rivestito con anello di cemento armato calcolato per la pressione totale.
All’estremo del secondo tratto cioè del distributore, in lamiera d’acciaio ad anelli chiodati è istallata una vavola di scarico per una portata di 6 m3.
Tale valvola è stata costruita nell’intenzione di eliminare in caso di necessità più rapidamente, perchè direttamente, la presa dell’impianto inferiore nell’ipotesi di messa fuori esercizio del macchinario della centrale di Pontecosi (alimentata dalla diga di Corfino), evitando il disperdimento lungo l’ampio alveo del Serchio fra la diga di Pontecosi e lo sbarramento di Castelnuovo.
Ma evidentemente il vantaggio si ha solo in casi eccezionali e in periodo di magra, per cui questo scarico ben raramente si trova in funzione.
Nella centrale sono istallati 3 gruppi ad asse verticale, riserva compresa, ciascuno per 6 m3/s. di portata con turbine Riva Francis accoppiate ad alternatori Brown Boveri da 2400 kW, 5000 V, 50 periodi e 500 giri.
La disposizione ad asse verticale è esclusivamente dovuta alle condizioni topografiche che, con gruppi ad asse verticale non avrebbero permesso di utilizzare tutto il salto disponibile fino alla quota d’invaso dell’Impianto Castelnuovo-Gallicano.

Libri o siti Internet

- L’Energia Elettrica (Vol. IV, fascicolo I), - 1927


info portfolio

Cartello Enel Centrale e linee AT viste dal cancello d'ingresso Centrale di Castelnuovo Garfagnana

(pubblicato il Settembre 2010)