Home > Le centrali

Le centrali

Articoli di questa rubrica

Gli ultimi articoli pubblicati:

  • Centrale di Pelos Nuova - Pelos (BL)

    Stato: Italia Regione: Veneto Provincia: Belluno Località: Pelos Anno di entrata in servizio: 1972 Tipologia di turbine: Francis Numero di turbine: 1 Salto utile [m]: 140 m Produzione: 33 MW
    L’impianto idroelettrico di Pelos utilizza le acque del corso superiore del Piave e del suo affluente Ansiei, regolati rispettivamente dai serbatoi del Comelico e di Santa Caterina d’ Auronzo, ottenuti sbarrando il corso dei fiumi poco a monte della loro confluenza.
    L’impianto originale venne costruito (...)

    (continua)
  • Centrale di Cotilia

    La centrale
    I bacini del Salto e Turano alimentano la centrale di Cotilia, situata nel comune di Castel S. Angelo (Rieti), grazie ad una condotta in pressione lunga 11,8 km e del diametro di 4 m.
    L’entrata in servizio di questa centrale risale al 1942 e sfrutta, per quanto riguarda l’impianto Salto-Turano, un salto di 128 m con ha una portata massima derivabile di 50 m3/s. Due turbine Francis da 30 MW cadauna garantiscono una potenza totale efficiente di 48 MW ed una produzione annua di (...)

    (continua)
  • Centrale di Rosone

    Comune: Locana Provincia: Torino Regione: Piemonte Anno di costruzione: 1928 Località: Rosone Gestore: Iren Energia S.p.A. Condizione: Attiva Potenza: 185 MW N° Gruppi: 5 N° Derivazioni: 3 Producibilità: 460 Gwh Tipologia turbine: Pelton ad asse orizzontale
    La centrale di Rosone, realizzata negli anni 1927-1930 è ubicata in Valle Orco, in provincia di Torino presso il paese di Locana, poco a monte della confluenza tra i torrenti Orco e Piantonetto. Costituisce la centrale più potente della (...)

    (continua)