ProgettoDighe Logo
ProgettoDighe Il punto di riferimento per gli appassionati di dighe, centrali idroelettriche e opere idrauliche.

Le dighe - Vodo di Cadore

Condizione
Esercizio normale
Uso
Idroelettrico
Tipologia dello sbarramento
Cupola
Anno di costruzione
1960
Altezza dello sbarramento [m]
40
Lunghezza del coronamento [m]
74
Capacità invaso [milioni di metri cubi]
1.39

Impianto piccolo ma molto particolare a causa della sua struttura a quarto di sfera. L'acqua derivata da questa diga viene sfruttata nella centrale di Pontesei.


Come raggiungere la diga

L'impianto è situato nella Val Boite, quasi a metà strada fra Tai di Cadore e Cortina d’Ampezzo. Per arrivare alla diga da Sud si percorre la SS 51 da Tai di Cadore passando Valle, Venas, Peaio, e quindi si arriva all’abitato di Vodo (12 km). Altrimenti, venendo da Nord, si percorre sempre la SS 51 da Cortina passando San Vito di Cadore e Borca di Cadore (17n km).

Il lago si trova poco ad Ovest della strada statale, che corre nella parte più alta dell’abitato. Per scendere bisogna percorrere la 51 fino a circa metà del paese, e prendere la strada verso Ovest che scende. In un paio di incroci ci sono cartelli che indicano “Lago di Vodo”, e dopo circa 500 metri di una piccola stradina facilmente percorribile, si arriva all’impianto. Non vi sono difficoltà di parcheggio, dato che di fianco alla casa del custode c’è un piazzale abbastanza ampio.

Riferimenti turistici

  • Carta escursionistica Tabacco: 016

Elvis Del Tedesco

Forum phante
+39 340 2905384

Nasce a Pordenone il 11/02/1979, frequenta l’istituto tecnico industriale J.F. Kennedy di Pordenone, dove consegue il diploma di perito informatico. In seguito frequenta il corso di laurea in Ingegneria Informatica presso l’università degli studi di Padova.

Attualmente impegnato presso Generali Business Solutions.

E’ appassionato di fotografia, tecnologia, cultura del periodo delle guerre mondiali e del dopoguerra nelle zone del triveneto.

Nel 2005 fonda ProgettoDighe e attualmente si occupa di tutte le attività tecnologiche e della gestione sia amministrativa che dei contenuti dello stesso.