Centrale idroelettrica di Gromo

Dedicato alle discussioni e reportage delle dighe e centrali della Lombardia e Emilia Romagna

Centrale idroelettrica di Gromo

Messaggioda Funivie.org » sab dic 15, 2018 8:18 pm

Cerco informazione su questa centrale
https://www.google.com/maps/@45.9667055 ... 312!8i6656

Dopo aver trovato questa cartolina di questo splendido edificio storico classificato come "stazione funicolare"
Immagine

che qui non sembra più esistere
https://www.google.com/maps/@45.9732362 ... a=!3m1!1e3
Avatar utente
Funivie.org
Montanaro
 
Messaggi: 250
Iscritto il: sab feb 11, 2006 11:43 pm

Re: Centrale idroelettrica di Gromo

Messaggioda steveh86 » sab dic 22, 2018 12:51 am

La prima location è dove termina la condotta forzata della c.le di Gromo dell'ENEL, ex Crespi, che qui si vede in veste storica, è l'edificio appena sottostante:

https://www.flickr.com/photos/36372149@N00/7301786594

Attualmente l'edificio della centrale si presenta così:

https://lightstorage.ecodibergamo.it/me ... isplay.jpg

La seconda location è la sua vasca di carico, sita in località Mazzocca. Non è molto grande, ci arriva il canale a pelo libero che percorre la Valgoglio a partire dalla c.le di Aviasco, e raccoglie le acque del restante bacino imbrifero del torrente Goglio, e in rilevante misura quello della Val Sanguigna sua tributaria.

E' attualmente gestita da Enel Greenpower reparto operativo di Ardesio.
G.
Cedegolo, San Fiorano, Campellio, Salarno, Baitone; Pantano, Edolo; Dossi, Gavazzo, Aviasco, Gromo; Sardegnana, Carona, Bordogna, Lenna; Vobarno, Gargnano. Campo Moro, Lanzada, Sondrio, Pedesina, Trona, Gerola, Monastero, Talamona; Creva, Roncovalgrande.
Avatar utente
steveh86
Geometra
 
Messaggi: 704
Iscritto il: dom lug 12, 2009 4:22 pm
Località: Esine

Re: Centrale idroelettrica di Gromo

Messaggioda Funivie.org » sab dic 22, 2018 2:06 pm

Ma la condotta più piccola è stata aggiunta in seguito nel tracciato di una funicolare che arrivava nell'edificio demolito a monte?
Avatar utente
Funivie.org
Montanaro
 
Messaggi: 250
Iscritto il: sab feb 11, 2006 11:43 pm

Re: Centrale idroelettrica di Gromo

Messaggioda steveh86 » gio gen 03, 2019 12:42 am

Uhm... non credo, perché la condotta più piccola, detta "fugatrice" perché scarica le eventuali acque di sfioro della piccola vasca di carico (è posta in un vertice e non c'è un alveo naturale dove scaricare), termina la sua corsa in un dissipatore posto nella casa a fianco della centrale, e mi sembra abbastanza antico: tuttavia mi riservo di indagare presso il nostro archivio.

E' vero che la centrale è stata rifatta nei primi anni '90 dunque qualcosa potrebbe essere cambiato. Vi aggiorno.
Cedegolo, San Fiorano, Campellio, Salarno, Baitone; Pantano, Edolo; Dossi, Gavazzo, Aviasco, Gromo; Sardegnana, Carona, Bordogna, Lenna; Vobarno, Gargnano. Campo Moro, Lanzada, Sondrio, Pedesina, Trona, Gerola, Monastero, Talamona; Creva, Roncovalgrande.
Avatar utente
steveh86
Geometra
 
Messaggi: 704
Iscritto il: dom lug 12, 2009 4:22 pm
Località: Esine

Re: Centrale idroelettrica di Gromo

Messaggioda Funivie.org » gio gen 03, 2019 10:52 am

E vedi se trovi qualcosa sull'edificio di monte che non esiste più :) Grazie!
Avatar utente
Funivie.org
Montanaro
 
Messaggi: 250
Iscritto il: sab feb 11, 2006 11:43 pm


Torna a Nord-centro: Lombardia, Emilia Romagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti