Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Dedicato alle discussioni e reportage delle dighe e centrali del Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » lun mag 18, 2015 5:16 pm

OT:
ieri in bici sono salito al Fajé e poi sono sceso dalla colma di Vercio fino a Bracchio. L'anno scorso sono andato 3 volte fino al rifugio del Piancavallone e sono sceso 2 volte da Intragna ed 1 da Caprezzo... Se mi dici che a piedi non ci sono problemi, in linea di massima nemmeno in MTB, sempre che non sia con troppi sassi da scavalcare o alberi caduti
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda Claudio » ven giu 26, 2015 6:55 pm

Ops, mi sono dimenticato di inviarti la risposta! Non so se alla fine hai più fatto quel giro, comunque di alberi e sassi da scavalcare non me ne ricordo. Gli unici pezzi che mi vengono in mente che forse ti potrebbero dare fastidio potrebbero essere gli attraversamenti dei ruscelletti laterali...
Claudio
Comunista
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom dic 21, 2014 9:01 pm

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » ven giu 26, 2015 7:24 pm

Non l'ho ancora fatto, ma lo faró.. Per ora sono sceso in mtb da pian d'arla a Scareno...
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda bennygreco » sab mar 05, 2016 10:33 pm

matalyn ha scritto:Stamattina mi sono fatto un giro in bici in una zona che non avevo mai battuto, e che cosa trovo?? La diga con annessa la forzata che alimenta una delle due turbine di Cossogno - Ramolino, più precisamente la vasca di Miazzina, quindi nella cartina degli impianti ci troviamo presso la "Vasca Rio Ganna":


Mata.




Ecco, appunto..... sabato scorso, con Maurizio e la sua Nikon, siamo ripassati da lì.

Non ripubblico le foto della Vasca Rio Ganna perchè ci sono già in gallery, ma vale la pena di vedere qualcosa del Rio Aureglio, a pochissima distanza

Immagine

Le foto "vicine" sono state scattate da Maurizio, mentre quelle "lontane" forse le ho fatte io :roll:


Eccole

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Siamo in pieno "bosco verbanese" circa a quota 600


.
Avatar utente
bennygreco
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1674
Iscritto il: mar dic 30, 2008 10:40 pm
Località: Novara

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » dom mar 06, 2016 9:11 am

É quasi incredibile il fatto che di questo piccolo invaso non ci sia nessuna traccia su nessuna mappa della zona, non è visibile nemmeno dalle foto satellitari... Addirittura la mulattiera che passa poco distante non è più segnata! Ci ho messo mesi a trovare questa vasca, di cui sapevo solo l'esistenza ed una presunta localizzazione.
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda cestò » dom mar 06, 2016 9:57 am

In effetti sembra proprio nascosta dalla fitta vegetazione...chissà che emozione scorgerla dopo tante ricerche!
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » dom mar 06, 2016 6:39 pm

cestò ha scritto:In effetti sembra proprio nascosta dalla fitta vegetazione...chissà che emozione scorgerla dopo tante ricerche!

Sicuramente! Anche perché, come ho scritto prima, la mulattiera che passa nei pressi della diga non è indicata in nessuna mappa della zona.. Mi è capitato per caso di trovarmi li in uno dei miei giri ciclistici del weekend, quando ad un bivio nei pressi di una cappella votiva ho intravisto una mulattiera "sconosciuta".

Questa è la visuale dal coronamento, molto interessante ad un occhio ignorante come il mio è lo sfiato che si vede dalla condotta in uscita:
Immagine

Attendo una spiegazione da parte di qualche tecnico: io posso supporre solo che si tratti di qualche valvola che scarica la pressione in eccesso; il getto arrivava tranquillamente a 5m di distanza.

Mata.
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda cestò » dom mar 06, 2016 8:28 pm

:shock: Non vedo particolari meccanismi fissati lungo in tubo in quel punto...non potrebbe trattarsi di una semplice rottura?
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » dom mar 06, 2016 9:16 pm

cestò ha scritto:non potrebbe trattarsi di una semplice rottura?

Sicuramente no: osservando da lontano l'abbiamo pensato anche io e Benny, ma osservando dal coronamento ho potuto scattare anche questa foto:

Immagine

Resta la curiosità di capire a cosa possa servire.
C'è da aggiungere un dettaglio non trascurabile: sia l'invaso del Rio Ganna, che quello del Rio Aureglio (questo) presentano la condotta che esce direttamente dalla diga, senza nessun organo di manovra.
Gli unici visibili anche dalle foto sono quelli che comandano lo scarico di fondo.
Nel caso del Rio Aureglio è presente una piccola cabina un centinaio di metri lineari più a valle (comunque a valle di questo scarico, tra l'altro è visibile nella foto precedente seguendo la condotta), ed anche per quanto riguarda il Rio Ganna mi sembra di ricordarne una.
Bisogna ricordare che si tratta di impianti molto semplici, che non presentano vasche di carico, né pozzi piezometrici, né tantomeno aerofori.
L'unica spiegazione che mi sono dato è che si possa trattare di una valvola di massima pressione...

Mata.
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda cestò » dom mar 06, 2016 10:25 pm

Ma tu guarda che mistero! :-? E se in passato lì ci fosse stata una piccola derivazione...non so...per usi potabili o giù di lì e poi per qualche motivo questa tubazione sia stata rimossa senza tappare il foro? :roll:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » dom mar 06, 2016 10:38 pm

Mi sentirei di escluderlo: la presa dell'acquedotto è qualche decina di metri più in alto.
A memoria, non mi sembra di averlo sempre visto scaricaricare: devo farci caso le prossime volte che passo in zona...
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda pelton1989 » dom mar 06, 2016 11:09 pm

Che sia il DMV? secondo me è la cosa più probabile.
Avatar utente
pelton1989
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: dom nov 01, 2009 10:12 pm

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » dom mar 06, 2016 11:17 pm

In effetti, vista la semplicità dell'impianto potrebbe essere la spiegazione più logica!
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » gio giu 30, 2016 9:10 pm

Novità: l'altro giorno sono riuscito ad andare a vedere la diga sul Rio Pogallo: uno dei due torrenti che alimentano la centrale ENEL di Rovegro.

Ecco qualche foto:
Immagine
Panoramica

Immagine

Immagine
Vista scarico

Immagine


Immagine

Mata.
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda bennygreco » gio giu 30, 2016 10:34 pm

Azz! :shock: :shock:
Avatar utente
bennygreco
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1674
Iscritto il: mar dic 30, 2008 10:40 pm
Località: Novara

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda cestò » ven lug 01, 2016 8:57 pm

bennygreco ha scritto:Azz! :shock: :shock:

Condivido! :shock: Posto magnifico!!
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda matalyn » ven lug 01, 2016 10:04 pm

A breve visiteró anche la gemella (e più recente) sul Rio Valgrande.


Inviato dal mio GT-I9295 utilizzando Tapatalk
þetta reddast!
*Things will work out
Avatar utente
matalyn
Perito
 
Messaggi: 477
Iscritto il: lun ago 20, 2012 4:05 pm
Località: Parco Naz. Valgrande - Verbania

Re: Impianti idroelettrici in Valgrande (VB)

Messaggioda Pammachio » mer ott 31, 2018 6:41 pm

La seconda targhetta la appenderei in camera per quanto e' bella.
Pammachio
Comunista
 
Messaggi: 8
Iscritto il: lun lug 24, 2017 10:38 am

Precedente

Torna a Nord-ovest: Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron