Problema Ghiaia Lago Residuo

Un forum specifico, al di là della suddivisione regionale, dedicato esclusivamente alle discussioni, ai reportage e alle informazioni sulla diga, storia e tutto quello che riguarda direttamente il Vajont.

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda cestò » ven ott 19, 2018 9:28 am

paulaner ha scritto:le solite approssimazioni giornalistiche....mah, staremo a vedere!

Sì infatti, vedremo gli sviluppi...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda markguar85 » mar ott 30, 2018 3:30 pm

Ciao a tutti,
qualcuno sa com'è la situazione Lago C in questi giorni di piene eccezionali?

Comunque in merito al Thread principale, ho letto qualche articolo e sembra si proceda ad un semplice (ennesimo) sghiaiamento della presa a quota 640 verso la valcellina.
markguar85
Muratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: lun lug 07, 2014 12:46 pm

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda cestò » mar ott 30, 2018 9:22 pm

markguar85 ha scritto:Ciao a tutti,
qualcuno sa com'è la situazione Lago C in questi giorni di piene eccezionali?

Comunque in merito al Thread principale, ho letto qualche articolo e sembra si proceda ad un semplice (ennesimo) sghiaiamento della presa a quota 640 verso la valcellina.

Credo che ora serva più di un semplice sghiaiamento...con le piogge di questi giorni quella presa sarà finita sott'acqua :shock:
Questa era la condizione nella giornata di ieri, 29 ottobre 2018:

Immagine
Foto scattata da Deborah Corona il 29 ottobre 2018 (per sua gentile concessione)
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda markguar85 » mer ott 31, 2018 10:49 am

Se avessi tempo verrei a fare una spedizione per visitare le due prese 640 e 635 ... :twisted: :twisted:
markguar85
Muratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: lun lug 07, 2014 12:46 pm

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda cestò » mer ott 31, 2018 6:47 pm

markguar85 ha scritto:Se avessi tempo verrei a fare una spedizione per visitare le due prese 640 e 635 ... :twisted: :twisted:

A chi lo dici!! Di questi eventi ne accadono davvero pochi... (e meno male... :roll: )
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda pierluigifavero » mar mar 19, 2019 1:49 pm

ma se la frana è caduta e si comporta da "diga" essa stessa perche' non si invasa ancora e non si ripristina la centrale di Colomber?
pierluigifavero
Comunista
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar mar 19, 2019 1:34 pm

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda Aca_Kaiserschmarren » gio mar 21, 2019 2:16 pm

Concedendo il beneficio del dubbio (sperando non si tratti di un post 'trollesco'), direi che il riutilizzo delle portate residue del Vajont sia un tema quanto meno 'sensibile':
nel tempo si sono susseguite varie proposte mai concretizzatesi.
Cfr. l'apposita discussione
viewtopic.php?f=18&t=611

Se da un punto di vista meramente tecnico potrebbe (sottolineo la forma dubitativa) essere fattibile quanto da te suggerito, (ma come facciamo con la galleria di sorpasso in frana?) ricordo che ci sono delle sensibilita' e del dolore da rispettare.
A mio parere, questo ha contribuito a far abbandonare le ipotesi, anche quelle meno invasive e 'invisibili', formulate in passato.
Aca_Kaiserschmarren
Perito
 
Messaggi: 351
Iscritto il: mer ott 22, 2008 6:24 pm

Re: Problema Ghiaia Lago Residuo

Messaggioda phante » lun mag 20, 2019 6:02 pm

Infatti la questione non è tecnica, le soluzioni possibili sono diverse e alcune vagliate a suo tempo da enel, il bypass funziona e aggiungere delle eventuali paratoie a monte non la vedo impossibile.

Come diceva giustamente anche Aca_Kaiserschmarren la questione va vista dal punto di vista umano.
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Precedente

Torna a Vajont

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti

cron