RIS 2 lunedì 23

Messaggi ed annunci importanti da parte degli amministratori del sito

Messaggioda Bremen » lun mar 06, 2006 11:36 pm

phante ha scritto:Bhè innanzitutto benvenuto!! :-D
Grazie :-)

phante ha scritto:Grazie mille per le foto!!
Prego

Bye
Bremen
Bremen
Comunista
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun mar 06, 2006 10:47 pm
Località: MIlano

Messaggioda Paoletto » lun mar 20, 2006 2:19 pm

Diga del Salto sul Fiume Salto, situata in loalità Balze di Santa Lucia, circa 3 Km a valle dell'abitato di Borgo San Pietro (Rieti).

In calcestruzzo a gravità massiccia, con andamento planimetrico arcuato (arco di cerchio con raggio di 150 m), tracimabile.

Periodo di costruzione: 1937-1940

Quota coronamento: 543 m s.m.
Altezza della diga: 108 m
Sviluppo del coronamento: 184,64
Volume della diga: 358.000 m3
Volume di invaso: 270 Mm3

Lo scarico di superficie è costituito da 13 luci a soglia libera, ciascuna dell'ampiezza di 10 m, ricavate sul ciglio della diga a q. 540,50 m s.m., per una capacità di scarico di progetto di 400 m3/s.
La capacità di scarico complessiva di progetto, comprendendo anche lo scarico di fondo e quello intermedio, è di 505 m3/s.

Il progetto iniziale è dell'Ing. Angelo Omodeo. Quello costruttivo degli Ingg. Carlo Bochicchio e Giorgio Castelli.

Fonte: ANIDEL 1953, vol. 6
Paoletto
Montanaro
 
Messaggi: 334
Iscritto il: dom mar 12, 2006 6:24 pm
Località: Milano

Messaggioda Cisky79 » lun mar 20, 2006 3:11 pm

cavolo sti volumi qua dell' anidel devo proprio riuscire ad averli!!!!
ciò che è bene è bene, ciò che è male.........a volte è bene!!
Avatar utente
Cisky79
Rabdomante delle dighe
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven gen 27, 2006 8:14 pm
Località: Brianza

Messaggioda Paoletto » lun mar 20, 2006 4:37 pm

Ecco la sezione della diga! (Sempre dall'ANIDEL)

Immagine
Paoletto
Montanaro
 
Messaggi: 334
Iscritto il: dom mar 12, 2006 6:24 pm
Località: Milano

Messaggioda Il guardiano della diga » mar mar 21, 2006 11:54 am

Complimenti Paoletto, sei un pozzo di informazioni!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 01, 2008 9:46 am

Rispolvero questo vecchio topic informandovi, se non lo sapete, che nella prossima puntata delle serie televisiva RIS 4, ovvero giovedi 7 febbraio alle 21:30 circa, ci sarà nuovamente una diga, ma dall'anteprima credo che questa volta si veda di più che nella precedente (nello spot anche tubazioni di scarico) e cunicoli interni.
Buona visione! :wink:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda paolog » ven feb 08, 2008 12:23 am

Nemmeno a farlo apposta.... Seduto sul divano a fare zapping.....
Arrivo su Canale 5 e cosa vedo? I CC che devono liberare un ostaggio legato allo sbocco di una tubazione a sezione tonda che esce dal corpo di una diga a gravità (per la verità in una posizione un pò anomala tanto da far pensare ad un inserimento digitale...). Il Capitano entra nei cunicoli, passa per una camera di manovra, continua a correre nei cunicoli, tutti ben illuminati da lampade a tartaruga, ed arriva allo sbocco di questa tubazione (dove si contunuanao a vedere le lampade.....). Sente il rumore dell'acqua, che sta arrivando, riesce a liberare l'ostaggio e ad agganciarlo ad una corda lanciata dai suoi dal coronamento, poi anche lui si aggrappa ad un altra corda e si mettono in salvo, una frazione di secondo prima che dalla tubazione (illuminata dalle lampade), esca l'acqua (e non a pelo libero...). Poi spengo la TV e mi metto al PC.....
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
 
Messaggi: 2810
Iscritto il: dom mag 13, 2007 8:50 am
Località: udine

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 08, 2008 8:46 am

In effetti c'è stato un uso maldestro di effetti digitali ed anche il canale illuminato secondo me è un bel bloop come pure le tubazioni e le valvole all'interno della diga.

:-(

Però è la seconda volta che nella serie RIS la location della puntata è una diga... :-D

Sarebbe ora interessante capire dove si trova la diga della puntata di ieri sera...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Cisky79 » ven feb 08, 2008 10:44 am

Il guardiano della diga ha scritto:In effetti c'è stato un uso maldestro di effetti digitali ed anche il canale illuminato secondo me è un bel bloop come pure le tubazioni e le valvole all'interno della diga.

:-(

Però è la seconda volta che nella serie RIS la location della puntata è una diga... :-D

Sarebbe ora interessante capire dove si trova la diga della puntata di ieri sera...


La prossima serie io la farei finire con il capitano....che con la sua macchina dei carabinieri finisce dentro il pozzo piezometrico mentre questo è in fase di riempimento.......almeno......il RIS finisce......e alla tele faranno qualcosa di + interessante.......che palle, uno torna a casa magari dopo gli allenamenti, vuole mettersi in panciolle sul divano.....e ti salta fuori sempre sto capitano.....du palle......Insomma.....vogliamo azione, vogliamo che ne so..... tutta la serie di RAMBO.....la saga di ALIEN .......oppure la NOTTE DEI MORTI VIVENTI, TERREMOTO, :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
ciò che è bene è bene, ciò che è male.........a volte è bene!!
Avatar utente
Cisky79
Rabdomante delle dighe
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven gen 27, 2006 8:14 pm
Località: Brianza

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 08, 2008 12:49 pm

Chi indovina che diga è stata utilizzata per la puntata dei RIS di ieri sera vince l'intera collana in DVD della serie!
Offerta direttamente dal Cisky... :lol: :lol: :lol: :twisted:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Cisky79 » ven feb 08, 2008 1:12 pm

diga del salto????????
ciò che è bene è bene, ciò che è male.........a volte è bene!!
Avatar utente
Cisky79
Rabdomante delle dighe
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven gen 27, 2006 8:14 pm
Località: Brianza

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 08, 2008 2:03 pm

Non mi pare...ma potrei sbagliare. Se riesco in questi giorni estraggo qualche fotogramma del telefilm da postare qui per il riconoscimento.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 08, 2008 3:14 pm

Direttamente da: www.risdelittiimperfetti.tv

Ciò che sono riuscito a trovare della diga:

Immagine
Immagine

...ed il famoso tubone:

Immagine
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda paolino_dam83 » ven feb 08, 2008 3:16 pm

Il guardiano della diga ha scritto:Direttamente da: www.risdelittiimperfetti.tv
...ed il famoso tubone:
Immagine


Classico set cinematografico :-D in fondo al foro della scenografia si vede il green screen per sostituirlo con le immagini di sfondo vere, il binario in alto è il solito "robot" della videocamera :-)
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

Messaggioda Il guardiano della diga » mer feb 13, 2008 9:01 am

Ieri ho sfogliato velocemente i volumi Anidel senza trovare nulla.
Sono veramente curioso di sapere che diga è...sembra un pò vecchiotta...

Ecco alcune foto tratte dal telefim:

ImmagineImmagineImmagineImmagine
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda paolog » mer feb 13, 2008 9:26 am

Ieri sera sul ITALIA7 (mentre facevo zapping sul PC tra i mei forum preferiti....), ho visto con la coda dell'occhio un programma, ma non ricordo il titolo, in cui un paio di ragazzi si sottoponevano a delle "prove" ovviamente in sicurezza e con tanto di supervisione.

Hanno costruito un zattera e si sono messi a navigare in un lago mezzo vuoto.... e poi con tanto di corda ed attrezzatura si sono calati dalla diga a gravità che da quanto ho capito deovrebbe essere in provincia di Lecco..
Ricordo solo che sul lato a valle vi era uno scheletro di costruzione in CA ed una piccola gru a torre.

Vedremo sul DAMSAT......
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
 
Messaggi: 2810
Iscritto il: dom mag 13, 2007 8:50 am
Località: udine

Messaggioda Il guardiano della diga » mer feb 13, 2008 11:23 am

Dai su... :-) ...chi indovina che diga è quella dei RIS?

Forza, che al vincitore Cisky ha promesso di regalare ed installare un impianto solare completo... :lol:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Cisky79 » mer feb 13, 2008 1:30 pm

Il guardiano della diga ha scritto:Dai su... :-) ...chi indovina che diga è quella dei RIS?

Forza, che al vincitore Cisky ha promesso di regalare ed installare un impianto solare completo... :lol:


non ti azzardare.....posso regalare una bella stufa a carbone completa di fuliggine e canna fumaria senza alcun tipo di filtro....
Inoltre in allegato il volumetto scritto da me " come inquinare il più possibile con la tua caldaia a gasolio" e lo speciale...." il metano ti da una mano......ma vuoi mettere il fumo nero del gasolio....???!!!"
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
ciò che è bene è bene, ciò che è male.........a volte è bene!!
Avatar utente
Cisky79
Rabdomante delle dighe
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven gen 27, 2006 8:14 pm
Località: Brianza

Messaggioda drclock » mer apr 02, 2008 9:55 pm

ciao a tutti, mi sono appena presentato..

Cercando info sulla "mia" diga ho trovato questo topic e non ci crederete ma ho trovato più info in questa discussioncina che in tutta la rete, il che mi ha fatto capire che quello detto nell'introduzione sulla carenza di informazioni è proprio verissimo!

Dal canto mio posso darvi qualche info in più vedendola tutti i giorni dalla finestra di casa :-D :

quella della nuova serie non è assolutamente la stessa, l'impalcato stradale nella Diga Salto è sorretto da archi e non da travi.

Gli scarichi a metà altezza sono fintissimi (e stupidi a mio avviso perché irrealizzabili). Il paramento di valle ha solo qualche scaletta per i cunicoli di ispezione. A valle della diga non c'è assolutamente acqua come si vedeva in quella puntata, è tutto asciutto. Il fiume Salto riesce dalle condotte qualche centinaio di metri più a valle. In quella zona è poco più di un torrente, per farvi capire sarà largo 1,5m e con acqua alta 30-50 cm..

Visto che siete interessati vi posterò al più presto belle foto del paramento di valle com'è in realtà e di tutto il resto :wink:

p.s. curiosità:
A circa 10 km di distanza c'è il Lago del Turano, anch'esso artificiale e i due laghi sono collegati da una condotta sotterranea a mò di vasi comunicanti. Assieme alimentano la centrale idroelettrica di Cotilia (RI).
A quanto ho sentito (manon ho notizie sicure) attualmente il condotto non funziona perché crollato in più punti e si sta studiando come procedere per ripristinarlo.
drclock
Comunista
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mer apr 02, 2008 9:33 pm
Località: Lago del Salto - RIETI

Messaggioda Il guardiano della diga » gio apr 03, 2008 7:42 am

drclock ha scritto:Visto che siete interessati vi posterò al più presto belle foto del paramento di valle com'è in realtà e di tutto il resto :wink:

p.s. curiosità:
A circa 10 km di distanza c'è il Lago del Turano, anch'esso artificiale e i due laghi sono collegati da una condotta sotterranea a mò di vasi comunicanti. Assieme alimentano la centrale idroelettrica di Cotilia (RI).
A quanto ho sentito (manon ho notizie sicure) attualmente il condotto non funziona perché crollato in più punti e si sta studiando come procedere per ripristinarlo.


Bene drclock, ottime ed interessanti notizie! :-D Ed aspettiamo con ansia le tue foto che potrai caricare nella nsotra gallery!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

PrecedenteProssimo

Torna a Il sito

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron