Altro film...

Messaggi ed annunci importanti da parte degli amministratori del sito

Altro film...

Messaggioda velista » mar gen 17, 2006 1:36 pm

Ed eccomi qui pronto ad ampliare l'argomento "dighe in cinematografia"!!

L'altra digona che vi segnalo oggi è quella utilizzata dall'inarrivabile 007 Pierce Brosnan, alla sua prima apparizione, nel film "007 Goldeneye", del 1995. La diga è venuta fuori essere in Svizzera (nel film dovevamo essere in Russia o giù di lì..) ed è la diga di VERZASCA nel canton Ticino, presso Locarno. Una dighetta da solo 220 metri da cui il nostro James fa un bel saltino con una specie di corda elastica - a ritenuta programmata!

Vi lascio un paio di link per visitare questo spettacolo!

www.swissdams.ch

http://uk.geocities.com/osfuk/osf/golden.html
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda Il guardiano della diga » mar gen 17, 2006 2:10 pm

Grande velista!!!
Ma come fai a conoscere tutte queste info?
La diga è comunque molto bella.

Ciao
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda velista » mar gen 17, 2006 2:54 pm

Mah, in realtà mi piacciono gli 007, ed ora che mi sto interessando alle dighe, mi è venuta in mente quell'episodio... poi basta digitare su Google "007 dam" e ti viene fuori un sacco di pagine con foto, errori, curiosità etc...

Piuttosto, tu come hai fatto ad andare 30 volte al Vajont?? E' il mio sogno, io l'ho vista solo 4 volte, di cui due solo di passaggio veloce. Ma conto di incrementare... soprattutto ora che ho trovato voi che avete la mia stessa passione! Forza dighisti!!!
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda phante » mar gen 17, 2006 3:13 pm

Conoscendo la strada che porta al Vajont e la passione monsteristica del guardiano posso ben immaginare come sia spesso e volentieri nella zona del Vajont .... :D
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » mar gen 17, 2006 4:28 pm

phante ha scritto:Conoscendo la strada che porta al Vajont e la passione monsteristica del guardiano posso ben immaginare come sia spesso e volentieri nella zona del Vajont .... :D


Non è solo quello, anche se il Monster e la bellissima strada sono un forte sprono...io mi sono innamorato del Vajont quando avevo 10 anni e da quella volta ogni occasione per passare di lì è buona....poi da Udine al Vajont in meno di 2 ore (in auto) ci arrivi...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda evelyn » ven feb 03, 2006 10:16 am

un'altra diga dovrebbe essere nel film "pioggia impeccabile" con morgan freeman... ma non ne sono tanto sicura.

un'altro, forse è in catwoman però potrei anche sbagliarmi. è da una settimana che ci penso ma non sono ancora riuscita a guardare nella mia videoteca personale. per il fine settimana comunque spero di riuscire a darvi risposte serie e documentate. ciao!!
evelyn
Montanaro
 
Messaggi: 268
Iscritto il: mer gen 11, 2006 2:18 pm

Messaggioda phante » ven feb 03, 2006 10:32 am

Attendiamo quindi che ti documenti!
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda evelyn » ven feb 03, 2006 1:52 pm

grazie phantino!!!!! 8) 8)
mission possible 3
evelyn
Montanaro
 
Messaggi: 268
Iscritto il: mer gen 11, 2006 2:18 pm

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 03, 2006 2:16 pm

Avete mai visto il film tv "La diga della paura"?
Una boiata imperiale, con una diga ed un bacino modellini, effetti speciali realizzati col Vic 20 ed una sceneggiatura inverosimile (all'interno della diga ad arco a doppia curvatura vi era la cabina comandi, la sala turbine, ed a momenti...anche una pizzeria)...Cose da non credere, il tubo più grosso mostrato nel film sarà stato un 8 pollici.
VE LO SCONSIGLIO!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » ven feb 03, 2006 3:04 pm

Mi ricorda la puntata dei Simpson in cui Telespalla Bob fa in direttore di cantiere di una diga e si accorgono che in realà la diga è fatta di cartapesta e che sta per crollare ...
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Cisky79 » ven feb 03, 2006 3:05 pm

è vero!!!!!!! l'avevo visto anche io.
Avatar utente
Cisky79
Rabdomante delle dighe
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven gen 27, 2006 8:14 pm
Località: Brianza

Messaggioda evelyn » ven feb 03, 2006 6:03 pm

he he he al tro che film stiamo finendo nel mondo dei cartoni animati!!!!!!

:shock: così i simpson macchiarono il candido nome delle dighe.

ave a cesar!!! :? :? :(

ragazzi ci siamo!!!!! Pioggia impeccabile di Michael Salomon della paramount comincia proprio con una digona nella nebbia con un bel lampioncino sopra!!!!!!!!! :D ha ha ha ho scoperto l'oro l'incesto e la Birrrrra :mrgreen:
evelyn
Montanaro
 
Messaggi: 268
Iscritto il: mer gen 11, 2006 2:18 pm

Messaggioda phante » lun feb 06, 2006 8:42 pm

Ho visto Piggia infernale fornitomi da evelyn!
Un simpatico thriller in cui c'è una diga a 4 paratoie comandate manualmente, un fiume in piena, un furgone portavalori e tante pallottole!!
Non male per passare una sarata!
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda phante » mer feb 08, 2006 9:31 am

Sempre nella serie dighe e film chi ha visto Xman 2 fatto lunedì sera?
Avevte visto la diga?
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda velista » mer feb 08, 2006 12:33 pm

Vista e osservata!
però stavolta niente foto... :(

Sono in un periodo un pò pieno, ragazzi, scusate se rispondo poco e non con la stessa costanza di prima!

Però non sembrava male quella diga lì... anche se le nostre "alpine" a doppio arco rimangono davvero insuperate, secondo me!

Mi pare di aver visto che fosse a gravità alleggerita, non è così Phante? Mah... avevo gli occhi per la metà sulla dispensa dell'esame e l'altra metà sul film... non era il massimo dell'attenzione! Si accettano informazioni! Bisognerebbe scrivere alla Paramount (o chi per essa ha prodotto il film!) per sapere dov'è anche questa!!

Saluti a tutti, scappo!

Sebastiano
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda phante » mer feb 08, 2006 1:03 pm

Era il tipico digone americano, non aveva contrafforti di una certa entità e non è facile identificarla, quindi potrebbe essere stata massiccia. Questa però secondo me esiste solo nella fantasia degli sceneggiatori. Ed in goni caso già mediaset non mi ha risposto, immaginiamoci Paramount! Comunque metterò in moto la ricerca sui forum internazionali che magari ne possiamo sapere di più!
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Cisky79 » gio feb 09, 2006 10:36 am

ieri sera via "ufficiosa" ho visto "submerged" l'ultimo film di steven segal, l'unico uomo capace di affondare una corazzata con un flacone di candeggina ed un forno a microonde!!!
Solita storia, lui in pace, arrivano i cattivi, e vanno a rompergli le scatole......bla..bla...bla, peccato che stavolta non c'è la shauni di baywatch.
Ebbene signori dove hanno il covo i terroristi?
Proprio all'interno di una diga, a gravità pesante, sfioratori a stramazzo appena sotto il coronamento, non immensa....ma carina, decisamente,
Avatar utente
Cisky79
Rabdomante delle dighe
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: ven gen 27, 2006 8:14 pm
Località: Brianza

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 10, 2006 8:51 am

Certo che all'interno delle dighe si trova ormai di tutto!!! :D :D :D
Pensavo di stabilirmi anch'io, abusivamente, in modo da vivere in un posto tranquillo ed evitare le tasse!!!...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » ven feb 10, 2006 10:02 am

Se ti trasferisci stai attento che di solito le dighe dei film hanno l'insana tendenza a creparsi .... e non è bello avere una crepa che attraversa il salotto! :D
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » ven feb 10, 2006 12:50 pm

phante ha scritto:Se ti trasferisci stai attento che di solito le dighe dei film hanno l'insana tendenza a creparsi .... e non è bello avere una crepa che attraversa il salotto! :D

:D :D :D
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Prossimo

Torna a Il sito

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron