ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggi ed annunci importanti da parte degli amministratori del sito

Messaggioda Il guardiano della diga » mer set 07, 2011 9:20 am

digomane ha scritto:Tuttavia la prossima volta che intedete scendere a quelle profondità, potreste chiedere alla Digo&co un preventivo per un impianto luci più performante :mrgreen:


Non mancherò :wink: , anche se ho dei faretti alogeni LIDL in cantina che mi aspettano.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » mer set 07, 2011 9:27 am

phante ha scritto:E per chi volesse è disponibile la colonna sonora qui


Un vero spettacolo: musiche arrangiate dal nostro ex hard-rocker Phante e completamente gratuite! In barba alla maledetta SIAE.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda velista » mer set 07, 2011 12:48 pm

Non potevo mancare nel commentare questo post... devo dire che inizialmente mi ha lasciato perplesso questo "spezzare" la spedizione in più tronconi: non si sapeva mai quando arrivava "il clou": ho atteso a commentare anche per questo motivo!! :-D

Le spedizioni mi hanno colpito per differenti aspetti: le prime due per quello nautico, indiscutibilmente il mio "pane quotidiano", la seconda per la tecnica di ripresa e per il fatto che i camini non fossero stati sigillati rispetto alla condotta (cosa che mai avrei pensato!)

A tal proposito, dato che del ROV1/2 è stato già spiegato molto, vorrei chiedervi alcune delucidazioni tecniche sul GEOROV:

-Che tipo di camera avete adoperato? E soprattutto, che tipo di illuminazione? Era la fonte IR in dotazione alla camera o c'erano dei faretti aggiuntivi?
- Avete dovuto rimuovere le griglie di protezione o le maglie erano abbastanza larghe da far passare il ROV senza smontarlo?
- La movimentazione del rov nel camino è avvenuta con cavo singolo o con doppio cavo? Ovviamente avrete avuto inoltre il cavo video per visualizzare da remoto la situazione della camera... ma quindi avete dovuto provvedere ad un bell'approvvigionamento di coassiale video!
- Quanto tempo avete impiegato per effettuare la discesa?

E poi sarebbe bello che si vedesse un pò il meccanismo di movimentazione, compreso il famoso braccio in lega leggera che non ha fatto dormire molti di noi... Ihihih!! 8-)
E' stato interessante il fatto di poter effettuare una calata "in asse" con il camino e un'altra a 90°, per poter vedere fin dentro la condotta! :-)

Accidenti quante domande... ;-) Del resto, il progetto è stato complesso e merita una adeguata spiegazione ai forumisti!!

Ancora bravi, e soprattutto, se posso permettermi, un "eccellente" va al lavoro fatto dal Big Boss in fase di montaggio! Non esagero nel dire che vale metà lavoro... un video mal montato, infatti, sarebbe molto meno guardabile; questo è avvincente, esplicativo, e tiene col fiato sospeso! Ovviamente ringraziamo anche "Stefano Lavori" con il suo "Imovie", che rende più facili le operazioni rispetto ad un ben più massacrante Premiere... :-P Ihihih...!!

Bravi!!! :-D :-D :-D
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda Il guardiano della diga » mer set 07, 2011 1:12 pm

velista ha scritto:-Che tipo di camera avete adoperato? E soprattutto, che tipo di illuminazione? Era la fonte IR in dotazione alla camera o c'erano dei faretti aggiuntivi?

La camera è una delle tante cineserie da 20€ comprensiva di ricevitori wireless (è anche wireless in effetti), a colori, e appunto IR.
Oltre ai led IR dopo un pò di prove nello scantinato di casa al buio, ho deciso di impiegare anche una torcia subacquea a led che però ho capito essere sottodimensionata se si vuole vedere lontano in caso di campo ridotto.
velista ha scritto:- Avete dovuto rimuovere le griglie di protezione o le maglie erano abbastanza larghe da far passare il ROV senza smontarlo?

Diciamo che abbiamo avuto c..o, nel senso che nessuno di noi aveva rilevato l'interasse della griglia, pertanto ho cercato di ridurre al minimo gli ingombri del GeoROV; ricorderà infatti Elvis che l'aggeggio passava solo in una ben determinata luce tra le barre presenti! :wink:

velista ha scritto:- La movimentazione del rov nel camino è avvenuta con cavo singolo o con doppio cavo? Ovviamente avrete avuto inoltre il cavo video per visualizzare da remoto la situazione della camera... ma quindi avete dovuto provvedere ad un bell'approvvigionamento di coassiale video!

Due cavi infatti, uno per l'alimentazione ed un cavo video: per ROV II il cavo erano rimasugli di cantina, per il GeoROV, dall'ombelicale più lungo dettato dai nostri calcoli, ho dovuto approvvigionare cavo. Ma ad un buon prezzo però!

velista ha scritto:- Quanto tempo avete impiegato per effettuare la discesa?

La prima discesa è stata molto lenta perchè non sapevamo cosa trovavamo e volevamo guardarci bene "dentro". La seconda direi sui 3 minuti. Se vuoi posso guardarmi il filmato orginale e darti un dato preciso.

velista ha scritto:Ancora bravi, e soprattutto, se posso permettermi, un "eccellente" va al lavoro fatto dal Big Boss in fase di montaggio! Non esagero nel dire che vale metà lavoro... un video mal montato, infatti, sarebbe molto meno guardabile; questo è avvincente, esplicativo, e tiene col fiato sospeso!

Indubbiamente!!! Il nostro Elvis è un regista-autore-postproduttore d'eccezione! Quasi quanto Stefano Lavori che gli ha fornito l'appparecchiatura! :lol: :wink:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » mer set 07, 2011 2:56 pm

Il guardiano della diga ha scritto:Diciamo che abbiamo avuto c..o, nel senso che nessuno di noi aveva rilevato l'interasse della griglia, pertanto ho cercato di ridurre al minimo gli ingombri del GeoROV; ricorderà infatti Elvis che l'aggeggio passava solo in una ben determinata luce tra le barre presenti! :wink:


Solo in una ben determinata luce e solo facendo un ben determinato gioco di incastri ... se non mi ricordo male ci sono nel video i tentativi di inserimento.

Poi tu dici solo 3 minuti? Effettivamente il secondo colpo l'abbiamo mandato giù con più tranquillità ... invece mi ricordo ben più lungo il tempo di risalita perché con tutti quei metri di cavo sotto, anche se la telecamera non è pesante, è un gran bel lavoro di braccia :-)
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » mer set 07, 2011 2:58 pm

La telecamera non pesava, pesavano 60 metri di rame e guaina!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » mer set 07, 2011 3:03 pm

velista ha scritto:Ancora bravi, e soprattutto, se posso permettermi, un "eccellente" va al lavoro fatto dal Big Boss in fase di montaggio! Non esagero nel dire che vale metà lavoro... un video mal montato, infatti, sarebbe molto meno guardabile; questo è avvincente, esplicativo, e tiene col fiato sospeso! Ovviamente ringraziamo anche "Stefano Lavori" con il suo "Imovie", che rende più facili le operazioni rispetto ad un ben più massacrante Premiere... :-P Ihihih...!!

Bravi!!! :-D :-D :-D


:oops: :oops: questi commenti mi imbarazzano un po' ... devo dire che effettivamente avere degli strumenti potenti ma facili da usare è stato fondamentale per riuscire a concentrarsi sul montaggio lasciando stare la tecnologia di contorno. Sul fatto dell'avvincente ed esplicativo, questa è anche la risposta del perché in tre parti. Infatti visualizzare mentalmente un cortometraggio è più facile e rende più facile tenere alta l'attenzione. Poi visto che, per evitare i problemi di copyright di youtube, mi sono dedicato anche alla colonna sonora ho dovuto spezzare altrimenti ci sarebbero voluti molti mesi prima di potervi mostrare qualcosa ;-)
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda velista » gio set 08, 2011 9:52 am

phante ha scritto: :oops: :oops: questi commenti mi imbarazzano un po' ... devo dire che effettivamente avere degli strumenti potenti ma facili da usare è stato fondamentale per riuscire a concentrarsi sul montaggio lasciando stare la tecnologia di contorno.


Non c'è nulla di che imbarazzarsi, che il risultato sia piacevole è un dato oggettivo, e quindi bisogna dare a Cesare quello che è di Cesare! E di Phante quello che è di Phante, soprattutto se è anche il compositore della colonna sonora: WOW!!! :-D

Ancora complimenti, spero che venga fuori qualche altra foto del "backstage" della ripresa... sono sempre momenti interessanti! :-D
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda cestò » gio set 08, 2011 10:14 am

Mi unisco anch'io ai complimenti per Phante! Il risultato ottenuto, per quanto riguarda il video, devo dire che è eccellente. Sia la presentazione che il video vero e proprio, davvero molto curati in ogni particolare.
Mi è piaciuta molto l'intervista al Guardiano, lo considero il cammeo di tutta la realizzazione. Avete agito tutti come dei veri professionisti, si vede che c'avete messo passione, non come chi fa' le cose tanto per farle e poi le butta lì, come vengono vengono...
Complimenti anche per la colonna sonora! :wink:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Messaggioda Darlazz » gio set 08, 2011 9:49 pm

Siete i miei eroi!!! 8-) 8-) 8-)
Avatar utente
Darlazz
Geometra
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar ago 11, 2009 9:23 pm
Località: Vicenza - Veneto

Messaggioda vicio74 » mer set 21, 2011 12:41 am

Che dire....dopo oltre un mese di assenza, rientrare e papparsi il secondo, e poi il terzo video di U-Rov...non ha prezzo....mi verrebbe da dire che per tutto il resto c'è la solita tessera....ma quì, in questo caso,cercando di essere un'attimo seri....c'è da fare davvero tanti tanti e ancora tanti complimenti a voi tre....ci avete tenuti con il fiato sospeso, ci avete emozionato, e sopratutto ci avete fatto vedere luoghi inimmaginabili,ed inesplorati da diversi anni...che per noi, che abbiamo questo Vajont così radicato nel nostro sangue...è davvero come l'acqua per gli assetati.

Bellissime le riprese, bravo il Guardiano nelle vesti anche del relatore alla Piero Angela, ottimo e impeccabile il supporto tecnico dell'esperto Sander...e ottima realizzazione video del Phante. Il tutto confezionato ad hoc,e con professionalità.
Non avrei mai immaginato che quel pozzo fosse completamente libero fino all'innesto con il by-pass, e voi ce lo avete mostrato.
Poi che dire dell'emozione quando ho visto uno dei due scarichi a ghigliottina della presa by-pass attuale. Che spettacolo.
Ora fremo già per le prossime opere, e le prossime avventure a cui assisteremo...sapendo già, che saranno nuovamente emozioni,ed immagini stupefacenti.
A dire il vero l'idea del carellino da calare dentro la presa sussidiaria,era un programma che avevamo in testa anche io e Cestò un'anno e mezzo fa,...ma purtroppo non abitando dietro l'angolo,non tutto era possibile in quei 3 micragnosi giorni che mi concedo su al Vajont. Ma confido nelle vostre capacità, e so che ben presto ci riuscirete, e ci regalerete altre nuove emozioni.

Bravi....bravi, e bravi...penso che avremmo un sacco di cose da raccontarci se ci vediamo Sabato, o comunque Domenica...e davanti ad un buon skitz, un frico,ed un buon vino,penso che sarebbe il Top.

Mi congedo solo con queste parole,che esprimono la mia soddisfazione per il vostro gran lavoro: santi subito!
:-D :-D
Su quella parete ancora nascosta,la frana e' ormai una massa inerte in movimento....da ore e' iniziata la fine.
(M. Passi)
Avatar utente
vicio74
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: lun set 24, 2007 11:14 pm
Località: Longiano (FC)

Messaggioda sander » mer set 21, 2011 6:57 pm

Sono contento di risentirti dopo così tanto tempo caro vicio. Troppo simpatico il tuo post qui sopra. Naturalmente GRAZIE :-D
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven mag 08, 2009 7:55 pm
Località: Maniago (PN)

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda Il guardiano della diga » mar lug 10, 2012 4:26 pm

Ullalà... :shock: Un openROV...concorrenza...

http://openrov.com/page/openrov-2-0-overview

Da qualche parte (con IE è piuttosto incasinato questo sito) ho letto che i motori sono da 700kv... :shock:
Se ti va male corri il rischio di morire folgorato... :lol: :wink:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda cestò » mar lug 10, 2012 9:44 pm

Mi sta prendendo una gran voglia di realizzare uno di questi ROV, molto interessanti...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda ienax_ridens » mer lug 11, 2012 10:32 am

cestò ha scritto:Mi sta prendendo una gran voglia di realizzare uno di questi ROV, molto interessanti...


A me, rileggendo U-ROV...viene una gran voglia di sapere com'è dentro il by-pass...anche se è solo una galleria...che si acon un ROV o con altri metodi, non fa differenza, mi prudono le mani dalla curiosità!

Magari considerando qualche alternativa rispetto al precedente tentativo, come per esempio:
- utilizzo di cavo elettrico per il "recupero"
- entrare dal lato nord del by-pass così si possono sfruttare appigli più sicuri e gli alberi di manovra delle paratie per ancorare il cavo di recupero (usarlo come un riduttore)
- studiare un paracadute con apertura esplosiva a telecomando, quando il coso esce dal by-pass...chiaramente un operatore dovrebbe già essere ammollo all'arrivo!
- usare telecamera ad infrarossi...

In alternativa...informarsi se ci potesse essere qualcuno interessato ad un'ispezione del by-pass (es. ENEL) e far organizzare a loro un aggeggio da chi lo fa per mestiere...e chiedere di essere presenti e di avere le riprese!!!
-Ienax Ridens-
Avatar utente
ienax_ridens
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1416
Iscritto il: ven giu 09, 2006 1:55 pm
Località: Torino (TO)

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda cestò » ven lug 13, 2012 4:51 pm

ienax_ridens ha scritto:...Magari considerando qualche alternativa rispetto al precedente tentativo...
Grazie per i consigli ma... :mrgreen:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda AGID » ven lug 13, 2012 7:15 pm

cestò ha scritto:
ienax_ridens ha scritto:...Magari considerando qualche alternativa rispetto al precedente tentativo...
Grazie per i consigli ma... :mrgreen:


Ma ma ma ma ma COSA????? Ceeeeeeestoooo'!!!! Birbantello Capitolino che cosa stai studiando??????Chissa il tuo genio dighico dove ti\ci condurrà' questa volta....... :roll: :roll: :roll: ..dai qualche piccolisssssimissimo indizio....... :lol: :lol: :lol:
...QUESTA ERA UNA VALLE...NON UN CATINO DA RIEMPIRE CON L'ACQUA...

http://www.youtube.com/user/AGIDbyProjectDam
Avatar utente
AGID
Geometra
 
Messaggi: 799
Iscritto il: sab lug 18, 2009 7:11 am
Località: CUNEO

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda cestò » ven lug 13, 2012 9:57 pm

AGID ha scritto:..dai qualche piccolisssssimissimo indizio....... :lol: :lol: :lol:

Manco sotto tortura!! :-P :-P :-P
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda AGID » ven lug 13, 2012 10:31 pm

cestò ha scritto:
AGID ha scritto:..dai qualche piccolisssssimissimo indizio.......

Manco sotto tortura!!


neanche una briciolina, un 'iniziale???? :?: :roll: Non farmi stare sulle spine......Manca ancora un'po a fine settembre.....fai il buono..... :-x :-x
Guarda che quando vado in ferie faccio fermare l'aereo in quel di Colleferro davanti al tuo garage ....anche se e' fuori portata.... :roll: :shock: :lol: :mrgreen:
...QUESTA ERA UNA VALLE...NON UN CATINO DA RIEMPIRE CON L'ACQUA...

http://www.youtube.com/user/AGIDbyProjectDam
Avatar utente
AGID
Geometra
 
Messaggi: 799
Iscritto il: sab lug 18, 2009 7:11 am
Località: CUNEO

Re: ProgettoDighe presenta ... U-ROV 624

Messaggioda ienax_ridens » mer lug 25, 2012 9:26 am

Mi piace questa omertà... :-D Mi fa pregustare già qualcosa di molto buono!

P.S. Sappiate che tra un paio di mesi mi trasferirò in quel di Vittorio Veneto...quindi se qualcuno di voi fosse di passaggio al Vajont...avvisate!!!
-Ienax Ridens-
Avatar utente
ienax_ridens
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1416
Iscritto il: ven giu 09, 2006 1:55 pm
Località: Torino (TO)

PrecedenteProssimo

Torna a Il sito

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron