Centrali aperte 2009

Dove discutere sulla figura del dighista e le informazioni generali utili a quest'ultimo

Centrali aperte 2009

Messaggioda phante » lun ago 31, 2009 10:59 pm

E' uscito il programma delle centrali aperte 2009.

http://www.enel.it/attivita/energia/ene ... erte_2009/

Come al solito mancano le date e manca la parte interessante del piave, però c'è fusina che quest'anno mi interessa.
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Elettronico » lun ago 31, 2009 11:23 pm

manca solo la data di Fusina, le altre ci sono, anche se in maggioranza già passate....
Avatar utente
Elettronico
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mar set 19, 2006 11:20 pm

:P

Messaggioda paolino_dam83 » mar set 01, 2009 2:45 am

Mah io vedo Nove il 25-26-27 settembre, Castelviero (Nervesa) il 5 settembre e Arsiè (sul lago di Corlo) il 6 settembre, domenica prossima... :wink:
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

Messaggioda Il guardiano della diga » mar set 01, 2009 7:47 am

Mi piacerebbe molto visitare Nove, è che il 27 proprio sarà impossibile, quasi quasi...riuscire a combinare il 26... :roll:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » mar set 01, 2009 8:29 am

Nel rapido escursus fatto ieri non mi ero proprio accorto di nove ... vediamo, per me vale lo stesso discorso del Vajont e purtroppo sabato questo sono ad un matrimonio e forse domenica ad un'altro pranzo :-(
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda phante » mar set 01, 2009 11:31 am

Dai, chi delle zone Treviso/Venezia/Pordenone si offre volontario per documentare quella a Nervesa?

Se riesco io provo ad organizzarmi per Arsiè.
E vedo con piacere che Edolo è ancora nella lista della visitabili :-)
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

:P

Messaggioda paolino_dam83 » mar set 01, 2009 7:02 pm

Piuttosto, se decido di visitarne qualcuna, D300 con 2-3 obiettivi o Z1 e D80 in mano al collega? :lol:
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

Messaggioda phante » mar set 01, 2009 7:35 pm

Io opto per la D300, preferisco la foto al video :-)
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda ienax_ridens » mar set 01, 2009 10:22 pm

Io dico Z1 e D300... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Anche io opterei per la D300... :-D
-Ienax Ridens-
Avatar utente
ienax_ridens
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1417
Iscritto il: ven giu 09, 2006 1:55 pm
Località: Torino (TO)

:P

Messaggioda paolino_dam83 » mer set 02, 2009 1:41 am

Mah tanto sapete che io sono per il video (altrimenti non mi sarei preso la Z1 :mrgreen:), vedremo... :-) devo anche scegliere che centrale visitare :-P
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

Re: Centrali aperte 2009

Messaggioda paolog » mer set 02, 2009 9:34 pm

phante ha scritto:E' uscito il programma delle centrali aperte 2009.
http://www.enel.it/attivita/energia/ene ... erte_2009/ Come al solito mancano le date e manca la parte interessante del piave, però c'è fusina che quest'anno mi interessa.


Di solito esce in giugno..... E se non ricordo male anche quest'anno era uscito in quel mese ed ora probabilmente hanno inserito quelle che non avevano aperto ad inizio estate.... Anche a me interesserebbe Fusina, vista la novità dell'idrogeno, anche se non è idro.....
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
 
Messaggi: 2811
Iscritto il: dom mag 13, 2007 8:50 am
Località: udine

Messaggioda phante » mer set 02, 2009 10:09 pm

Sulla mappa delle centrali prossimamente visitabili ha cominciato a lampeggiare anche Edolo ma non ci sono ancora informazioni utili.
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Darlazz » ven set 04, 2009 9:01 am

Forse vado io a Nervesa, ma non sono sicuro ... magari faccio qualche
foto, la mia macchina é comunissima ma se qulcuna viene bene ve la passo.
Dovrei invece più facilmente venire Sabato ad Arsié, qualcuno ci va?
Penso che sarò lì mattina-pomeriggio.

Poi come funzia il discorso, le visite guidate hanno un orario preciso
o sono ogni tot minuti dalle 10 alle 18? Nel sito non ho trovato nulla :roll:

Visita guidata bene ma sentire uno di voi esperti che "SA'" meglio ancora,
così facciamo due chiacchere! 8-)
Avatar utente
Darlazz
Geometra
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar ago 11, 2009 9:23 pm
Località: Vicenza - Veneto

Messaggioda ienax_ridens » ven set 04, 2009 9:15 am

Fusina potrebbe essere un'ottima idea...ammesso che sia in ottobre!
Così magari io e paolog andiamo giù assieme... :wink:
-Ienax Ridens-
Avatar utente
ienax_ridens
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1417
Iscritto il: ven giu 09, 2006 1:55 pm
Località: Torino (TO)

Messaggioda phante » ven set 04, 2009 9:18 am

Argggg ... confermato mi perdo tutto il week end idroelettrico tra pranzi luculliani ... :cry: peccato, mi sarebbe piaciuto fare Arsiè.
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

:P

Messaggioda paolino_dam83 » sab set 05, 2009 10:27 am

Per chi non conosce le zone, Castelviero non è la centrale vicino al ponte della Priula, bensì una centrale alle pendici nord del Montello da 5 MW che gira con una derivazione dalla Brentella presa a Fener, canale aperto di 10 km di cui i finali in galleria, costruzione 1930 e una sola macchina con 2 Francis orizzontali :-)
La centrale di Arsiè che apre domenica (domani) invece è in caverna e gira con l'acqua del lago di Lamon-Senaiga, che arriva un pochino dai torrenti della zona del Tesino e in maggior parte dalla presa Cismon-2 lungo la valle per Primiero, galleria da 5 km e lo scarico finisce nel vicino lago di Corlo, turbinato in Valsugana :-)
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

:P

Messaggioda paolino_dam83 » sab set 05, 2009 7:51 pm

Reduci oggi dalla visita a Castelviero :-)
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

:P

Messaggioda paolino_dam83 » sab set 05, 2009 10:10 pm

Domani dovremmo andare in quel di Arsiè :-) non viene nessuno? Darlazz? :-(

Castelviero è una bella centrale, ben tenuta, piccola ma caratteristica, utilizza una derivazione dalla Brentella e in origine (1929) era nata con 2 macchine, poi è stata depotenziata a una sola. La macchina dismessa però non è stata rimossa, bensì monumentata, con tutti gli azionamenti originali quadro comandi analogico compreso :-D. Hanno aperto il passo d'uomo sulla cassa di una delle Francis, per metterci dentro una lampadina e far vedere la girante e le pale del distributore, girante a parte alternatore e casse turbina della macchina in funzione sono quelle originali di 80 anni fa ridipinte nel solito "blu ENEL". Particolarità, ogni macchina ha 2 Francis orizzontali che però sono disposte dallo stesso lato dell'alternatore una fianco all'altra con lo scarico (in contropressione) in comune, come anche lo scarico sincrono inseribile. Le valvole a farfalla si trovano all'esterno della sala macchine e sotto le derivazioni della condotta c'è il canale di scarico, a detta della guida per ridurre i rischi in caso di rottura della condotta. Altra particolarità è che oltre alla forzata dalla vasca di carico scende anche un'altra condotta che finisce direttamente (in contropressione) nel canale di scarico, che realizza il bypass in caso di fermo macchina, infatti lo scarico della centrale poi diventa canale di irrigazione.
Il fabbricato di centrale è alle pendici settentrionali del Montello e ha un aspetto molto simile alla centrale di Pedesalto, interno in calcestruzzo ed esterno rivestito in pietra, molto ben tenuto :-)

Le foto arriveranno dopo Arsiè :-) mentre per i 23 minuti di video... bè ci vorrà il DVD :wink:
paolino_dam83
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: mer dic 06, 2006 5:33 am
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

Messaggioda Darlazz » dom set 06, 2009 12:19 pm

A rapporto! Non avevo capito che ci andavi anche tu a Castelviero
altrimenti mi facevo sentire ... sono andato, bellissima visita,
per inciso la mia prima e molto esauriente la guida. Tutto documentato
ma con i tuoi potenti mezzi meglio le tue foto delle mie!! 8-)
Oggi vado anche ad Arsiè ... a che ora andate voi siete già lì?
Ci mettiamo d'accordo se vi va ... ora vedo bene dove si trova ...
Avatar utente
Darlazz
Geometra
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar ago 11, 2009 9:23 pm
Località: Vicenza - Veneto

Messaggioda Darlazz » dom set 06, 2009 12:46 pm

Qualcosa mi dice che ormai siete già in giro :cry: :cry:
Avatar utente
Darlazz
Geometra
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar ago 11, 2009 9:23 pm
Località: Vicenza - Veneto

Prossimo

Torna a Il dighista

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron