E' arrivata la segretaria!!!

Dove discutere sulla figura del dighista e le informazioni generali utili a quest'ultimo

Messaggioda cantoniere » sab mar 21, 2009 5:15 pm

Mille grazie per il libretto, anche dal cantoniere.
cantoniere
Contadino
 
Messaggi: 92
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:31 pm
Località: Sondrio - Udine

Messaggioda digomane » sab mar 21, 2009 7:12 pm

Meraviglioso documento, complimenti Cristina :wink: !
Avatar utente
digomane
Geometra
 
Messaggi: 616
Iscritto il: lun set 04, 2006 11:46 pm

Messaggioda vicio74 » sab mar 21, 2009 8:39 pm

Anche da parte mia Cri...grazie mille...documento preziosissimo da difendere con la vita!! :-D
Su quella parete ancora nascosta,la frana e' ormai una massa inerte in movimento....da ore e' iniziata la fine.
(M. Passi)
Avatar utente
vicio74
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: lun set 24, 2007 11:14 pm
Località: Longiano (FC)

E' tornata la segretaria! ...a volte ritornano

Messaggioda Cristina Bacci » lun feb 15, 2010 11:47 pm

Ciao! :-D
Da più di un anno ho una quarantina di foto sul computer!
Anche se non so con esattezza di cosa si tratta, mi son stufata di tenerle lì!
Sono scansioni da foto che mi aveva dato Piergiorgio, promettendomi che mi avrebbe spiegato il contenuto...
Cosa che per il momento non si è verificata...
Comincio con 2 immagini in tema con la stagione (NEVE :-D )
Dev'essere, se non ricordo male, il cantiere all'imbocco della galleria di sorpasso...
Se sbaglio ditemi voi...
Notte!
Avatar utente
Cristina Bacci
Perito
 
Messaggi: 493
Iscritto il: ven nov 07, 2008 10:16 pm
Località: Cadore

Messaggioda sergio » mar feb 16, 2010 1:03 am

:shock:
:shock:
Ma! Ma! Cristina sono due foto spettacolari!
E ne hai una quarantina??? Parliamone!!
Comunque non sbagli, è proprio il cantiere bypass postfrana.

Cari amici dighisti subito via con l'indagine!
1) Cos'è quella galleria che si vede più a sx del nuovo bypass, con tanto di strada di avvicinamento protetta da muri? E' il famoso e mai visto ingresso originale??
2) A parte le opere per la derivazione del torrentello (che oggi mi pare inutilizzata e/o danneggiata visto che l'acqua è tornata a scorrere di fianco all'ingresso del bypass), cos'è quel manufatto in cls più a sinistra? Potrebbe essere l'imbocco di un pozzo? O che altro?

Cristina, grazie per il prezioso contributo a te e al signor Monti.
sergio
Geometra
 
Messaggi: 898
Iscritto il: lun ott 02, 2006 12:30 am

Messaggioda cestò » mar feb 16, 2010 12:03 pm

Bellissime foto Cristina!!! Aspetto con impazienza le altre :-D
sergio ha scritto:Cari amici dighisti subito via con l'indagine!
1) Cos'è quella galleria che si vede più a sx del nuovo bypass, con tanto di strada di avvicinamento protetta da muri? E' il famoso e mai visto ingresso originale??
Secondo me si, però la mia domanda è questa: A che scopo realizzare un'altro ingresso con una conseguente perdita di tempo e denaro, quando ce n'era un altro poco più in là? :roll:

sergio ha scritto:2) A parte le opere per la derivazione del torrentello (che oggi mi pare inutilizzata e/o danneggiata visto che l'acqua è tornata a scorrere di fianco all'ingresso del bypass), cos'è quel manufatto in cls più a sinistra? Potrebbe essere l'imbocco di un pozzo? O che altro?
Credo che sia quella torretta con una presa d'aria che attualmente si può vedere accanto alla presa del by-pass :roll:
ossia questa della foto di digomane:Immagine

sergio ha scritto:Cristina, grazie per il prezioso contributo a te e al signor Monti.
Grazie anche da parte mia Cristina! :wink:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Messaggioda Aca_Kaiserschmarren » mer feb 17, 2010 12:44 pm

@ Sergio + Cestò
Forse è proprio l'ingresso originale del by-pass.
Ipotesi da osteria: se quello è effettivamente l'ingresso originario, hanno costruito quello nuovo (raccordato a pipa con quello vecchio, cfr. il topic relativo) perché l'originario era troppo vicino al fondo del lago C, così come stabilizzato dopo la frana, e a rischio di inghiaiamento. Può essere?

P.s.: Grazie Cristina, sei impagabile!
Aca_Kaiserschmarren
Perito
 
Messaggi: 355
Iscritto il: mer ott 22, 2008 6:24 pm

Messaggioda cestò » mer feb 17, 2010 1:37 pm

Aca_Kaiserschmarren ha scritto:... perché l'originario era troppo vicino al fondo del lago C, così come stabilizzato dopo la frana, e a rischio di inghiaiamento. Può essere?

Secondo me potrebbe anche essere...altro che ipotesi da osteria! :shock:
Non dimentichiamo che quella presa deve trovarsi a tutti i costi in un luogo sicuro, visto che deve permette al lago di non aumentare pericolosamente il suo livello :shock:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Messaggioda Joey » mer feb 17, 2010 3:05 pm

Sono andato in gallery a verificare se l'ipotesi di Aka potesse essere giusta, ripescando foto del '63 e mi sono imbattuto in questa foto sulla ricostruzione del ponte tubo e delle passerelle e......... :!: :idea:
Immagine

Guardate sulla destra e vedrete che c'è uno scarico (l'unico in sponda DX) che, in effetti, ha lo sbocco proprio dove vi è quello del By-pass attuale! :!:
E quindi, ora si può confermare la supposizione che dice che, l'acqua del lago C venga captata dalla presa nuova, posta più in alto di quella vecchia, ma, che, in fondo, dopo alcuni metri, si vada a raccordare con la vecchia galleria del By-pass post-frana. :idea: :-)

Joey
"Dopo tanti lavori fortunati e tante costruzioni, anche imponenti, mi trovo veramente di fronte ad una cosa che per le sue dimensioni mi sembra sfuggire dalle nostre mani..."

Carlo Semenza, lettera all'Ing. Vincenzo Ferniani
Avatar utente
Joey
Geometra
 
Messaggi: 893
Iscritto il: ven ott 02, 2009 9:11 am
Località: Carrara

Messaggioda sergio » mer feb 17, 2010 5:37 pm

Ammesso che il flusso d'acqua a cui ti riferisci sia già quello proveniente dal lago C, possiamo precisare che lo scarico sulla sinistra (e non destra) della foto (ovvero sponda destra) non è quello attuale ma una sua prima versione costruita contemporaneamente ai cunicoli di spillamento.
Quello scarico fu in uso fino agli anni 80 (se non sbaglio la data). Data la sua vicinanza al ponte tubo e a causa dei problemi di quella zona venne spostato dove si trova ora.

Ovviamente tra presa e scarico si è sempre sfruttata la parte centrale del vecchio bypass lago. Le uniche variazioni si sono avute nell'imbocco e nella parte terminale.

Poi è un fatto certo che la presa del lago C sia nuova e non quella originale costruita dalla SADE. L'unico interrogativo che ponevo era se la presa originale potesse essere quella visibile nelle foto di Cristina.
E Aka ha aggiunto una possibile motivazione tecnica sulla costruzione del nuovo imbocco.
sergio
Geometra
 
Messaggi: 898
Iscritto il: lun ott 02, 2006 12:30 am

Messaggioda Joey » mer feb 17, 2010 6:25 pm

sergio ha scritto:Ammesso che il flusso d'acqua a cui ti riferisci sia già quello proveniente dal lago C, possiamo precisare che lo scarico sulla sinistra (e non destra) della foto (ovvero sponda destra)

E infatti intendevo la DX idrografica!



Joey
"Dopo tanti lavori fortunati e tante costruzioni, anche imponenti, mi trovo veramente di fronte ad una cosa che per le sue dimensioni mi sembra sfuggire dalle nostre mani..."

Carlo Semenza, lettera all'Ing. Vincenzo Ferniani
Avatar utente
Joey
Geometra
 
Messaggi: 893
Iscritto il: ven ott 02, 2009 9:11 am
Località: Carrara

Messaggioda Il guardiano della diga » mer feb 17, 2010 6:31 pm

Che dite di continuare la discussione sul topic dedicato?

QUA
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Cristina Bacci » sab mar 20, 2010 8:45 pm

Ciao! :-D
Ho inserito in gallery altre foto!
Buona visione!
Me ne restano 42, che arriveranno un po' alla volta.
D'accordissimo con l'appello del guardiano di parlare delle immagini nelle apposite discussioni, ma, se avete delle domande da fare a Piergiorgio, per favore, postatele qui!
In questo periodo sono molto impegnata e non ho molto tempo per andare a leggere tutte le discussioni...
Questo vale soprattutto per le foto che...devono ancora arrivare 8-) hihihihihihihihihihi
Grazie e buona serata!
:wink:
Avatar utente
Cristina Bacci
Perito
 
Messaggi: 493
Iscritto il: ven nov 07, 2008 10:16 pm
Località: Cadore

Messaggioda sergio » sab mar 20, 2010 8:59 pm

Oh my gold!!
:shock:
sergio
Geometra
 
Messaggi: 898
Iscritto il: lun ott 02, 2006 12:30 am

Messaggioda vicio74 » sab mar 20, 2010 9:19 pm

Ho visto le nuove foto.......

.....TI ADORO!!! 8-)
Su quella parete ancora nascosta,la frana e' ormai una massa inerte in movimento....da ore e' iniziata la fine.
(M. Passi)
Avatar utente
vicio74
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: lun set 24, 2007 11:14 pm
Località: Longiano (FC)

Messaggioda cestò » sab mar 20, 2010 9:20 pm

:shock: :shock: :shock: MERAVIGLIOSE !!!!!!!!!!!! :shock: :shock: :shock:
GRAZIE CRISTINA SEI MITICAAAAAAAAAAAA !!!!!!!!!!!!!!!!!

UN GRAZIE ANCHE A PIERGIORGIO PERO'...

...e pensare che questo è solo l'inizio...chissà cos'altro ci sarà dopo...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Messaggioda vicio74 » sab mar 20, 2010 9:24 pm

E' vero...me ne stavo dimenticando...ringrazia anche da parte mia Piergiorogio...e digli pure che ADORO anche lui!!!!!!! :wink:
Su quella parete ancora nascosta,la frana e' ormai una massa inerte in movimento....da ore e' iniziata la fine.
(M. Passi)
Avatar utente
vicio74
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: lun set 24, 2007 11:14 pm
Località: Longiano (FC)

Messaggioda Il guardiano della diga » lun mar 22, 2010 11:29 am

Non finirò mai di dirlo Cristina, sei in possesso di foto veramente uniche ed inedite, e ti ringrazio per averle messe a disposizione! :-)

Dalle foto pare che comunque siano intervenuti in più fasi anche sull'imbocco originale, chissà perchè?... :roll:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda cestò » lun mar 22, 2010 11:52 am

Il guardiano della diga ha scritto:Dalle foto pare che comunque siano intervenuti in più fasi anche sull'imbocco originale, chissà perchè?... :roll:

Me lo son chiesto anch'io Guardiano!
Forse perchè, una volta liberato dal materiale franato, usavano questo ingresso per accedere nella parte interna del cantiere, visto che la nuova presa era ancora in costruzione. :roll:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Messaggioda paolog » lun mar 22, 2010 12:26 pm

Foto veramente interessanti !!!! Complimenti al Fornitore ed alla Postatrice !!!!
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
 
Messaggi: 2810
Iscritto il: dom mag 13, 2007 8:50 am
Località: udine

PrecedenteProssimo

Torna a Il dighista

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite