CENTRALINE DISMESSE

Dove discutere sulla figura del dighista e le informazioni generali utili a quest'ultimo

CENTRALINE DISMESSE

Messaggioda MONTI » gio ott 30, 2008 12:28 am

Salve , sono interessato a centraline idroelettriche dismesse , per valutarne la riattivazione .
Mi sapete dare delle indicazioni ? grazie
Avatar utente
MONTI
Comunista
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio ott 30, 2008 12:18 am
Località: BRESCIA

Messaggioda Elettronico » gio ott 30, 2008 1:09 am

ciao!

di che tipo di informazioni hai bisogno?
Avatar utente
Elettronico
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mar set 19, 2006 11:20 pm

Messaggioda MONTI » gio ott 30, 2008 2:26 am

ciao , per prima cosa mi interesserebbe sapere con una certa precisione l'ubicazione , ovviamente piu cose riesco a sapere meno ricerche dovrei fare .
importante sarebbe conoscere la potenza installata , il motivo della dismissione , ( mancanza acqua , antieconomica , ecc.) .


grazie per l'interessamento
Avatar utente
MONTI
Comunista
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio ott 30, 2008 12:18 am
Località: BRESCIA

Messaggioda Il guardiano della diga » gio ott 30, 2008 9:04 am

Ciao e benvenuto.
Di che taglia ti interessano gli impianti?
A che livello di dismissione devono essere?
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » gio ott 30, 2008 10:17 am

Zone geografiche di preferenza oppure in tutta italia? Altrimenti ci sono un sacco di impianti sul Ledra che possono essere rimessi in piedi, e in tal caso possiamo offrire del personale competente in zona per la gestione delle stesse :-D
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5040
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda MONTI » gio ott 30, 2008 8:57 pm

ciao a tutti .
il mio interesse si rivolge alla lombardia e regioni limitrofe , come potenza non ho una taglia particolare , certo , penso sia piu probabile trovare un sito da 40 50 kw abbandonato per scarso interesse da parte di grossi gruppi che uno da 600 kw , ma non metto limite alla provvidenza. :-P
Avatar utente
MONTI
Comunista
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio ott 30, 2008 12:18 am
Località: BRESCIA

Messaggioda MONTI » mar nov 04, 2008 12:06 am

Deduco che nelle mie vicinanze non ci sia niente , in Friuli e' la stessa cosa ?
Avatar utente
MONTI
Comunista
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio ott 30, 2008 12:18 am
Località: BRESCIA

Messaggioda Il guardiano della diga » mar nov 04, 2008 8:50 am

MONTI ha scritto:Deduco che nelle mie vicinanze non ci sia niente , in Friuli e' la stessa cosa ?


In Friuli c'è qualcosa, ma pure in Veneto...Le conti sulle dita di una mano.
Per dire, in Friuli mi viene in mente la centrale del Cormor sul canale Ledra (e qua sotto hai qualche immagine):

http://www.progettodighe.it/gallery/thu ... ?album=268

Oppure anche la Dormish, sullo stesso canale, anche se più contenuta di taglia:

http://www.progettodighe.it/gallery/thu ... p?album=22

In veneto ne ho visitate 2 di recente, ma credo che siano proprio inservibili: leggiti questo topic.

http://www.progettodighe.it/forum/viewtopic.php?t=687

Non saprei come aiutarti, non consoco le tue possibilità ed il tuo budget, certo è che le centrali dismesse sono messe proprio male... :roll:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda ienax_ridens » mar nov 04, 2008 9:52 am

Ciao...qui ho trovato un elenco di centrali dismesse del Molise...ma non ho controllato quali esistano ancora, in che condizioni sono o altro...
Se ti può servire questo è il link:
http://www.maestrilavoromolise.it/progetti_html/centrali_idroelettriche.htm
:-D
-Ienax Ridens-
Avatar utente
ienax_ridens
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1417
Iscritto il: ven giu 09, 2006 1:55 pm
Località: Torino (TO)

Messaggioda phante » mar nov 04, 2008 10:04 am

In provincia di PN le uniche dismesse che io conosco ancora dotate di macchine sono quelle di Malnisio e Giais di cui la prima è diventata un museo e la seconda usava lo scarico della prima e quindi è diventata impossibile da usare.

Tutte le altre minori che conosco ormai sono rimaste solo nella storia e tra un pò neanche su quella.

P.S. Guardiano, ricordati che la Dormish è già stata recuperata con la turbina a coclea
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5040
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » mar nov 04, 2008 10:07 am

phante ha scritto:P.S. Guardiano, ricordati che la Dormish è già stata recuperata con la turbina a coclea


Si però credo che si tratti di un'opera incompiuta: non ho mai visto girare quella coclea. Credo non sia neppure collegata alla linea. :cry: :roll:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » mar nov 04, 2008 10:09 am

Arrrrgggg :evil: Questa notizia mi spezza il cuore :cry:
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5040
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda paolog » mar nov 04, 2008 10:59 am

E' cosa dovrei dire io che ci passo davanti quasi ogni sera tornando a casa dal lavoro.... Credo di averla vista girare un volta sola.....
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
 
Messaggi: 2811
Iscritto il: dom mag 13, 2007 8:50 am
Località: udine

Centraline dismesse in veneto

Messaggioda ingroberto » gio nov 06, 2008 4:39 pm

ok
Ultima modifica di ingroberto il gio lug 30, 2009 7:18 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
ingroberto
Comunista
 
Messaggi: 25
Iscritto il: gio nov 06, 2008 4:35 pm

Messaggioda ad » gio nov 06, 2008 5:11 pm

Interessante sarebbe sapere che contributi e/o vantaggi ci sono per la rimessa in funzione o la installazione di una di queste microcentrali...
ad
Muratore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: gio nov 06, 2008 10:00 am
Località: Iseo (Brescia)

Messaggioda Petar » ven gen 16, 2009 7:44 pm

.......ciao Monti,ho visto che sei interessato a centraline dismesse:hai visto che carina quella di Perarolo?
.....e ci sarebbe anche una a Lozzo di Cadore,ma il Guardian non è ancora andato in sopraluogo,ma ha promesso che lo farà appena si ritirerà dal letargo invernale!
Avatar utente
Petar
Montanaro
 
Messaggi: 286
Iscritto il: lun nov 24, 2008 8:59 pm
Località: Alto Cadore

Messaggioda Petar » ven gen 16, 2009 7:45 pm

....a proposito,in Auronzo ce ne sono due favolose! MA L'ENEL CI HA MESSO SOPRA LE MANI NEL 1963!
Avatar utente
Petar
Montanaro
 
Messaggi: 286
Iscritto il: lun nov 24, 2008 8:59 pm
Località: Alto Cadore


Torna a Il dighista

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite