Foto dighe degli utenti

Dove discutere sulla figura del dighista e le informazioni generali utili a quest'ultimo

Foto dighe degli utenti

Messaggioda Il guardiano della diga » gio gen 12, 2006 11:55 am

Questa domanda è per il webmaster: il velista ha proposta l'idea di poter inserire le foto degli utenti (chiaramente riferite alle dighe) in uno spazio del sito o del forum.
Era un'idea che ho avuto anch'io.
Cosa ne pensi?
Io ho un pò di materiale, e penso che anche altri utenti ne abbiano.
Si può aprire una sezione del forum o un topic (potrebbe essere anche questo) poi i moderatori potrebbero selezionare le più interessanti e magari inserirle sul sito...
Cosa ne pensi?
Ciao :D
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Foto lago del Vajont con presa galleria di bypass

Messaggioda Il guardiano della diga » gio gen 12, 2006 5:32 pm

Io provo a postare qua la prima foto, sarà eventuale compito dei moderatori di spostare il 3D in qualche altra sezione più opportuna...
Ecco:
Immagine

Questa foto mostra il lago del Vajont ed in basso a sinistra, la costruzione grigia in calcestruzzo che è la presa della galleria di bypass, "estratta" dalla frana del 63 per ripristinare lo svuotamento del lago.
A tale struttura ci si arriva dalla strada che congiunge Erto alla località S.Antonio, ovvero dove c'è la diga: prima (se non ricordo male) della galleria paramassi c'è una stradina che scende verso il lago, transitabile a piedi in quanto c'è il cartello di strada chiusa.
La foto è scattata dalla strada sopra la frana che congiunge in località Pineda.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » gio gen 12, 2006 6:08 pm

Altra foto:
Immagine
Questa che può sembrare un'immagine strana altro non è che il monte dello sbarramento, fotografato appoggiando la fotocamera alla diga e puntandola verso l'alto (verso il coronamento).
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » gio gen 12, 2006 6:10 pm

Immagine
Questa è la "signora" vista da monte (in pratica dalla frana), dove si può notare la mancanza degli sfioratori e la recente passerella di camminamento in costruzione.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » gio gen 12, 2006 6:23 pm

Tutte queste foto della grande diga mi fa venire in mente che ho le foto delle spalle da pubblicare sul sito .... comunque molto buona quella del lago che verrà grabbata ...
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » ven gen 13, 2006 12:00 am

Grabba, grabba pure.
Se sapessi quante foto ho su carta...se avessi uno scanner!
A parte che dovrei sistemare l'archivio fotografico in quanto c'è un pò di disordine! :cry:
Ho una foto-poster bellissima di Pontesei, scattata in agosto 1999: con la reflex, tra l'altro sprovvisto di treppiede, feci una serie di foto che inquadravano dalla galleria della strada zoldana, la diga, lo scarico di superficie, il lago, la frana.
Feci sviluppare le foto e poi le tagliai, dove collimavano e le incollai tra loro formando una panomarica.
Lo so, lo so, ho fatto una castronata ma quella volta si parlava poco delle digitali dalle miei parti e non sono mai stato un fotografo provetto...
L'idea però era buona...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » ven gen 13, 2006 11:57 am

Intanto che aspettiamo la comparsa delle foto del velista, posto questa di dettaglio ad alcuni strumenti di rilievo e misurazione installati dopo la frana che monitorano gli attuali movimenti.
Questi strumenti si possono vedere camminando sulla conca della frana (dove c'era il laghetto a ridosso dello sbarramento).
Immagine
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » ven gen 13, 2006 12:16 pm

Ecco una foto dove, la conca in erba visibile in centro/destra, altro non è ciò che rimane del lago centrale che si era venuto a creare con la frana del 1963.
Immagine

Con la frana si erano venuti a creare veri e propri crateri scavati dall'enorme quantità di acqua in moto.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Diga dell'Ambiesta

Messaggioda Il guardiano della diga » sab gen 14, 2006 7:57 pm

E dopo la diga del Vajont, ecco (solo alcune) foto dello sbarramento dell'Ambiesta (Verzegnis):

la diga...
Immagine

il ponte sul greto dell'Ambiesta a valle della diga:
Immagine

l'altra sponda del bacino:
Immagine

sensore dei movimenti:
Immagine

e lo strano cunicolo (il custode mi ha spiegato che cos'è!)
Immagine
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » sab gen 14, 2006 8:09 pm

Phante, se vuoi puoi togliere tranqui la mia firma dalle foto per metterle sul sito. Serve solo a me per archiviarle. Le mi foto non hanno copyright!

A proposito dei movimenti di cui avevo parlato in un altro post, oggi il custode dell'Ambiesta mi ha detto che oltre a tenerla controllata per i movimenti, tengono particolare attenzione per le infiltrazioni che, come nella diga di Ponte Antoi, sembra si presentino sempre più di frequente.

E' normale comunque, sono calcestruzzi che si beccano da 50 anni tonnellate di spinta...l'importante è provvedere in tempo!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Ospite » dom gen 15, 2006 2:03 pm

Salve a tutti, eccomi qui, dopo un pò di ritardo, per postare qualche foto!

Allora, spero che piacciano... anche se tante volte il tempo è limitato e non c'è sempre la disponibilità di spostamenti che si vorrebbe!

Da buon dighista, vorrei viverci vicino, per capire, osservare, vedere giorno dopo giorno il loro funzionamento.

Allora, bando alle ciancie, ecco le prime: sono ancora del lago di Fedaia, un seguito di quella che ho postato la setimana scorsa.

Immaginehttp://digilander.libero.it/velista2005/Dighe%20e%20traverse/fedaia%20164369207tiSsZO_fs.jpg

Queste sono della Grande Signora, che ho preso a Longarone ad una mostra fotografica. Sono foto di foto, e quindi mi scuso per la qualità e l'illuminazione... però sono foto che proprio non ho trovato in rete!
Le ultime sono invece fatte all'esterno, ovviamente, e danno un idea achi non lo conoscesse (ma chi è il disinformato???) della "location" della valle!


Immaginehttp://digilander.libero.it/velista2005/Dighe%20e%20traverse/vajont%20IMG_1236.JPG

Immaginehttp://digilander.libero.it/velista2005/Dighe%20e%20traverse/vajont%20IMG_1240.JPG

Immaginehttp://digilander.libero.it/velista2005/Dighe%20e%20traverse/vajont%20IMG_2143.jpg

Immaginehttp://digilander.libero.it/velista2005/Dighe%20e%20traverse/vajont%20IMG_1235.JPG


Spero di non avervi intasato la pagina... attendo commenti!!!!

Ne ho qualche altra... ma che posterò solo dopo approvazione vostra!

A presto e buone digate!
Sebastiano
Ospite
 

Messaggioda velista » dom gen 15, 2006 2:15 pm

Scusate ancora, avevo postato le immagini senza registrarmi! Che pirla, eh??
Vabbè... ero il velista!

Comunque ho visto che non vengono in automatico come avevo postato la foto del Fedaia... chissà come mai! Ogni suggerimento è ben accetto, prima di fare altro caos!

Se non altro mi ricorderete tutti per questi casini che sto creando... anzi prego il webmaster di cancellare i primi messaggi non funzionanti: si può?? Grazie a tutti e a presto!

Sebastiano

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda phante » dom gen 15, 2006 3:24 pm

Bene, mi sono permesso di modificare il tuo primo post per poter visualizzare le foto direttamente.
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » lun gen 16, 2006 9:38 am

Molto bella la foto alla diga del Fedaia, e molto bella quella diga!
E' sempre opera di Semenza, che ha progettato e costruito delle dighe bellissime!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Diga del Vajont settembre 2004

Messaggioda Il guardiano della diga » lun gen 16, 2006 10:45 am

Un foto mozzafiato della signora...
Immagine
Quando sei lì sotto penso che ti sembri cadere addosso...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda Il guardiano della diga » lun gen 16, 2006 12:54 pm

E questa è stata scattata al freddo...
Immagine
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda velista » lun gen 16, 2006 1:02 pm

Salve a tutti!

Penso che le ultime due foto del Guardiano della Grande Signora abbiano dell'incredibile! Davvero, complimenti vivissimi a chi le ha scattate, ma..... soprattutto.... le voglio fare anch'io delle foto così!!!!!
:twisted: :twisted: :twisted:

Vi mando qualche foto del lago e della diga di Pieve di Cadore, l'ho "visitata" dal treno per Calalzo un mesetto fa: il lago ovviamente era ghiacciato, e anzi vi chiedo scusa ma le foto della diga le ho fatte solo dal treno, con immancabili rami sul bordo della linea ferroviaria che hanno un pò rovinato il tutto. Non avevo tempo per scendere fino a Sottocastello a piedi, così ho approfitatto del fatto che la linea ferroviaria corre abbastanza vicino alla sponda per fare qualche foto.

Però sono sempre altri punti di vista... invece una è proprio dell'"isoletta" al centro del lago, come l'ile de la cite a Parigi, no?? Peccato che non ci sia Notre Dame sopra...

A presto, e... aspetto commenti!

Sebastiano

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
velista
Perito
 
Messaggi: 471
Iscritto il: gio gen 12, 2006 11:10 am
Località: Trieste

Messaggioda Il guardiano della diga » lun gen 16, 2006 2:16 pm

Bellissime foto velista, proprio perchè scattate da un treno in corsa!
Questi paesaggi anche d'inverno sono bellissimi!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » lun gen 16, 2006 11:49 pm

Delle foto del Vajont ormai non faccio nemmeno più commenti, l'invia mi rode fin dentro il cuore! Penso che oramai il guardiano sia l'uomo più amato/odiato da tutti i dighisti! :wink:

Per le foto di Pieve di Cadore devo fare i miei più vivi complimenti! Scattare delle foto del genere in movimento non è da tutti!

Comunque con questi ultimi post si conferma che il dighista è un'animale che sfida anche il gelo pur di raggiungere una diga! :lol:
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Il guardiano della diga » mar gen 17, 2006 9:07 am

Come promesso ecco una foto del tunnel che si trova nella stretta del torrente:

Immagine

ed un'altra all'interno:
Immagine
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Prossimo

Torna a Il dighista

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron