Pagina 2 di 2

MessaggioInviato: sab feb 12, 2011 2:20 pm
da francis
Rimanendo in Italia:

- come impianto isolato dico Valpelline: diga spettacolare in un ambiente spettacolare, centrale altrettanto magnifica (l'ho anche visitata :wink: ) e importante nodo elettrico internazionale
- come sistema dico l'Alta Valtellina, l'unico in tutte le nostre Alpi occidentali e centrali a poter competere con gli impianti esteri

MessaggioInviato: sab feb 12, 2011 3:23 pm
da kaich
ovviamente Vajont :-D

MessaggioInviato: lun mar 28, 2011 2:41 pm
da dave
Vajont sicuramente è la risposta più scontata da parte mia, :lol:
Non avendone viste tante altre :cry: se non in foto, direi che anche quella di santa giustina mi è piaciuta molto, e anche quella del fedaia non è male.
Ricordo poi che da piccino ero andato anche alla diga di ridracoli, ed essendo la prima che ho visto mi era rimasta impressa anche quella.

MessaggioInviato: lun mar 28, 2011 3:05 pm
da pelton1989
Visto che non ho ancora risposto...

Rimanendo in italia...

1- Chiotas, per la sua maestorità e per la centrale che alimenta....
2- Tistino, non saprei, dopo aver visto le sue foto mi è entrata dentro, mi piace molto la struttura in muratura
3- Punt dal gall, L'enorme gigante delle nevi con il lago da 164 Mm3
4- Ozola, è stata la prima, e poi è la "mia" diga :wink:
5- Isola santa, anche questa mi ha fulminato, il contesto in cui è inserita ecc...
6- Val gallina, idem
7- Alpe Gera, perchè è la più alta diga in italia in funzione, e con i suoi 170 m è davvero maestosa
8- Cà Selva e Cà Zul, sono state le prime dighe che ho visto quando sono entrato per la prima volta su PD e mi hanno affascianto...
9 - Ponte Sei, mi piace molto il calice...
10- Vajont... ci sono stato una volta, non mi ha fatto tutta questa impressione ma l'impianto del piave è molto interessante... e poi il vajont è il vajont ( senza esagerare )

Naturalmente è una classifica provvisoria, in futuro magari scoprirò nuove dighe che saliranno di posizione.. :wink:

Ecc...

MessaggioInviato: lun mar 28, 2011 10:12 pm
da steveh86
VODO DI CADORE!!!!

MessaggioInviato: mar mar 29, 2011 8:09 pm
da Suomi
pelton1989 ha scritto:Visto che non ho ancora risposto...

Rimanendo in italia...

1- Chiotas, per la sua maestorità e per la centrale che alimenta....
2- Tistino, non saprei, dopo aver visto le sue foto mi è entrata dentro, mi piace molto la struttura in muratura
3- Punt dal gall, L'enorme gigante delle nevi con il lago da 164 Mm3
4- Ozola, è stata la prima, e poi è la "mia" diga :wink:
5- Isola santa, anche questa mi ha fulminato, il contesto in cui è inserita ecc...
6- Val gallina, idem
7- Alpe Gera, perchè è la più alta diga in italia in funzione, e con i suoi 170 m è davvero maestosa
8- Cà Selva e Cà Zul, sono state le prime dighe che ho visto quando sono entrato per la prima volta su PD e mi hanno affascianto...
9 - Ponte Sei, mi piace molto il calice...
10- Vajont... ci sono stato una volta, non mi ha fatto tutta questa impressione ma l'impianto del piave è molto interessante... e poi il vajont è il vajont ( senza esagerare )

Naturalmente è una classifica provvisoria, in futuro magari scoprirò nuove dighe che saliranno di posizione.. :wink:

Ecc...



Cosa ne pensi Pelty, se appena organizziamo la visita al Chiotas con Agid (e con tutti quelli che vorranno prendere parte alla 'spedizione'!) vieni su a Cuneo con noi?
Vorrei dirti anche che sei un gran buongustaio, perchè la diga di Tistino è un opera che trasuda storia e, sono certa che oltre alla 'tua' :wink: incantevole Ozola, non appena avrai la possibilità di visitare Valle di Cadore la inserirai nell'elenco! E' lei la mia diga del cuore!!! :-D