Video: Nuovo sviluppo dell'idroelettrico - 1983 - Enel

Dove discutere sulla figura del dighista e le informazioni generali utili a quest'ultimo

Video: Nuovo sviluppo dell'idroelettrico - 1983 - Enel

Messaggioda pelton1989 » mar giu 08, 2010 12:12 pm

Avatar utente
pelton1989
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: dom nov 01, 2009 10:12 pm

Messaggioda Suomi » mar giu 08, 2010 12:23 pm

:roll: hai hai hai...mi sa che (anche oggi) dovrò saltare il pranzo......Perchè?? Perchè quando Joey vuole gustarsi interessanti video Enel, come questo che hai postato tu, mi sfratta dalla tavola per far posto al computer (ieri era di turno 161,60)!!!!!!
E intanto io dimagrisco, dimagrisco..... :-D :wink:
Suomi
 

Messaggioda Il guardiano della diga » mar giu 08, 2010 1:00 pm

261,60...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10228
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Messaggioda phante » mar giu 08, 2010 1:56 pm

Aggiungo qui il link al canale Enel su Youtube che contiene il video e anche molti altri

http://www.youtube.com/user/enelvideo
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda Suomi » mar giu 08, 2010 2:02 pm

Il guardiano della diga ha scritto:261,60...


Che gaffe!!!!! Tu non sai ora quale terzo grado mi aspetta!!!!!!
Suomi
 

Messaggioda steveh86 » mar giu 08, 2010 11:51 pm

Al momento 1.35 trovo, prevedibilmente, il caro vecchio PANTANO d'AVIO!!!

All'1.40, ovviamente, il bacino di EDOLO!!!

al 2.37 sono certamente all'interno della sala macchine di Edolo in costruzione... vedo le insegne DE PRETTO-ESCHER WYSS sulla turbina reversibile... 8-) 8-)
Cedegolo, San Fiorano, Campellio, Salarno, Baitone; Pantano, Edolo; Dossi, Gavazzo, Aviasco, Gromo; Sardegnana, Carona, Bordogna, Lenna; Vobarno, Gargnano. Campo Moro, Lanzada, Sondrio, Pedesina, Trona, Gerola, Monastero, Talamona; Creva, Roncovalgrande.
Avatar utente
steveh86
Geometra
 
Messaggi: 705
Iscritto il: dom lug 12, 2009 4:22 pm
Località: Esine

Messaggioda phante » mer giu 09, 2010 12:02 am

Mentre a 2.55 sono certo che sia Entraque

Immagine

e anche dopo in esterno

Immagine
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Messaggioda bennygreco » mer giu 09, 2010 12:56 am

4'32"

Centrale idro di PONTE (FORMAZZA VB)

http://www.flashearth.com/?lat=46.38035 ... =0&src=msl
Avatar utente
bennygreco
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1674
Iscritto il: mar dic 30, 2008 10:40 pm
Località: Novara

Messaggioda Suomi » mer giu 09, 2010 9:07 am

Che chicche i video Enel sui collegamenti con le isole!!! L'Isola d'Elba poi...
Le immagini dell'epoca, la colonna sonora e la voce del commentatore (molto rassicurante) mi hanno fatta scivolare indietro nel tempo, prima ancora che nascessi, e (anche se con un altro okkio guardavo 'Misteri') nel sonno :wink:
Suomi
 

Messaggioda paolog » mer giu 09, 2010 9:58 pm

A me è piaciuto molto il video del cavo in Sardegna.... Anche perchè tre anni fa, quando siamo stati a S.Teresa, non potevo non andare a cercare il posto dove entra in mare......
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
 
Messaggi: 2811
Iscritto il: dom mag 13, 2007 8:50 am
Località: udine

Messaggioda Joey » gio giu 10, 2010 7:26 am

bennygreco ha scritto: 4'32"

Centrale idro di PONTE (FORMAZZA VB)

http://www.flashearth.com/?lat=46.38035 ... =0&src=msl

Inoltre:

- Al minuto 0:28 si ha la verticale sul Chiotas;

- Al min. 0:38 il bacino della diga di Isola Serafini

- A 1:38 le condotte forzate della "mia" cara centrale di Gallicano

- A 1:41 naturalmente la Fedaia con, sullo sfondo, Maria al Lago

- Al 2:18 si vede l'inaugurazione del Chiotas

- Al 2:20 si vede il trasporto delle turbine della L.Einaudi

- Dal 4:17 fino alla fine, delle panoramiche del Corlo.
"Dopo tanti lavori fortunati e tante costruzioni, anche imponenti, mi trovo veramente di fronte ad una cosa che per le sue dimensioni mi sembra sfuggire dalle nostre mani..."

Carlo Semenza, lettera all'Ing. Vincenzo Ferniani
Avatar utente
Joey
Geometra
 
Messaggi: 893
Iscritto il: ven ott 02, 2009 9:11 am
Località: Carrara

Messaggioda cestò » gio giu 10, 2010 11:17 am

Molto interessante il video di Pelton. Mi fanno impressione le chiocciole delle turbine, sono immense! ...ed anche i rotori degli alternatori!
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6263
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Messaggioda francis » gio giu 10, 2010 7:20 pm

0:19 Lago Benedetto in Val d'Avio (BS)
0:38 Isola Serafini? Non può essere... troppe montagne intorno :wink:
1:38 Più che Gallicano (che non ho mai visto), mi sembrano le condotte di Edolo, anche perchè subito dopo si vede il vascone dall'alto

Qualcuno ha indizi sulle centraline che si trovano a 3:41 e a 3:53?
Avatar utente
francis
Geometra
 
Messaggi: 633
Iscritto il: lun mag 10, 2010 7:12 pm

Messaggioda Joey » gio giu 10, 2010 9:30 pm

francis ha scritto:0:38 Isola Serafini? Non può essere... troppe montagne intorno :wink:

Sì, in effetti avevo dei dubbi..... :roll:

In quanto alle condotte delle centrali di di Edolo e Gallicano: mamma mia, allora quanto si somigliano! :shock: :wink:
Persino la colorazione è identica! :shock:
"Dopo tanti lavori fortunati e tante costruzioni, anche imponenti, mi trovo veramente di fronte ad una cosa che per le sue dimensioni mi sembra sfuggire dalle nostre mani..."

Carlo Semenza, lettera all'Ing. Vincenzo Ferniani
Avatar utente
Joey
Geometra
 
Messaggi: 893
Iscritto il: ven ott 02, 2009 9:11 am
Località: Carrara

Messaggioda steveh86 » gio giu 10, 2010 10:26 pm

Joey ha scritto:
francis ha scritto:0:38 Isola Serafini? Non può essere... troppe montagne intorno :wink:

Sì, in effetti avevo dei dubbi..... :roll:

In quanto alle condotte delle centrali di di Edolo e Gallicano: mamma mia, allora quanto si somigliano! :shock: :wink:
Persino la colorazione è identica! :shock:


Pelton ha ragione, si vedeva il Benedetto (l'avevo supposto, ma mi sembrava troppo ben alberato per essere a 1900 metri!

La colorazione di Edolo è uguale anche a quella di San Fiorano per questo. Ma san Fiorano ha in mezzo il mega piano inclinato...
Cedegolo, San Fiorano, Campellio, Salarno, Baitone; Pantano, Edolo; Dossi, Gavazzo, Aviasco, Gromo; Sardegnana, Carona, Bordogna, Lenna; Vobarno, Gargnano. Campo Moro, Lanzada, Sondrio, Pedesina, Trona, Gerola, Monastero, Talamona; Creva, Roncovalgrande.
Avatar utente
steveh86
Geometra
 
Messaggi: 705
Iscritto il: dom lug 12, 2009 4:22 pm
Località: Esine


Torna a Il dighista

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron