Val visdende

Dove parlare di tecnica associata alle dighe e alle centrali
Rispondi
tatanka
Comunista
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 gen 2012, 16:29

Val visdende

Messaggio da tatanka »

Buonasera a tutti,
ieri sono stato a fare un giro nel Comelico, e oggi stavo cercando sulle mappe le (poche) zone del bacino del Piave ancora non sbarrate da dighe.
Mi sono imbattuto, dopo una visita nel database di progetto dighe, nella descrizione della diga di Sappada e di val Visdende.
Ho trovato poi questo interessante anche se molto stringato resoconto:
http://www.costalissoio.it/storia/digavisd/digavisd.htm

Qualcuno ha altre informazioni in merito?

Davide
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
Messaggi: 6193
Iscritto il: 29 set 2009, 09:23
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da cestò »

Ma dai...che storia!!! Neanche un mese fa ci sono anche passato da quelle parti!
Grazie Tatanka per avermi fatto conoscere questa storia, a saperlo sarei andato a caccia di "opere accessorie" made by SADE, famiglia permettendo... :roll:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
tatanka
Comunista
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 gen 2012, 16:29

Re: Val visdende

Messaggio da tatanka »

Si, devo dire che a cercare bene si trovano storie incredibili...
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
Messaggi: 1763
Iscritto il: 08 mag 2009, 19:55
Località: Maniago (PN)

Re: Val visdende

Messaggio da sander »

tatanka ha scritto:Ho trovato poi questo interessante anche se molto stringato resoconto:
http://www.costalissoio.it/storia/digavisd/digavisd.htm
Incredibile questo materiale :shock:. Complimenti tatanka!
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
Messaggi: 1763
Iscritto il: 08 mag 2009, 19:55
Località: Maniago (PN)

Re: Val visdende

Messaggio da sander »

Mi sono letto il documento con la max attenzione. Sarò io un castrone però, sempre apprezzando la buona volontà ma, della relazione di Riccardo - 2010 non ho capito una mazza :roll:
A breve una ricognizione in loco è d'obbligo :wink:
Il sito ha tutti i presupposti per essere estremamente interessante!
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
Avatar utente
paolog
Dott. Ing.
Messaggi: 2772
Iscritto il: 13 mag 2007, 08:50
Località: udine

Re: Val visdende

Messaggio da paolog »

Interessante il documento sui problemi sorti durante i sondaggi in Val Visdende.
E comunque era previsto anche uno sbarramento all'Orrido dell'Acquatona, poco a valle di Sappada...
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
Messaggi: 6193
Iscritto il: 29 set 2009, 09:23
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da cestò »

paolog ha scritto:E comunque era previsto anche uno sbarramento all'Orrido dell'Acquatona, poco a valle di Sappada...
Addirittura???? Lì sarebbe bastata una diga con due metri di coronamento...
Comunque posto magnifico anche quello, ho potuto ammirare il ghiaccio dai verdi riflessi :shock:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
tatanka
Comunista
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 gen 2012, 16:29

Re: Val visdende

Messaggio da tatanka »

sander ha scritto:Mi sono letto il documento con la max attenzione. Sarò io un castrone però, sempre apprezzando la buona volontà ma, della relazione di Riccardo - 2010 non ho capito una mazza :roll:
A breve una ricognizione in loco è d'obbligo :wink:
Il sito ha tutti i presupposti per essere estremamente interessante!
Anche io effettivamente ho trovato qualche problema a interpretare le cose riportate da tal Riccardo, che comunque citava testimonianze altrui e lo dichiarava.
Per questo chiedevo se qualcuno aveva altre informazioni.
La e-mail mandata a chi gestisce il sito non ha ancora avuto risposta.
Alquanto ingenuo il punto in cui viene giustificata l'uscita di acqua sporca con possibili crolli delle pareti del "presunto" bacino sotterraneo, che a quanto pare veniva immaginata come una cavità unica e non come una falda in pressione ( a giudicare dalla dinamica).

Se qualcuno va in visita lo faccia sapere, e pensare che sabato sera sono stato tentato di andare a piazzare il furgone proprio nella zona di sosta camper che viene definita adiacente alla palude.. averlo saputo prima..

Buona serata a tutti
Davide
Avatar utente
Il guardiano della diga
Il grande Vajont
Messaggi: 9889
Iscritto il: 10 gen 2006, 17:44
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da Il guardiano della diga »

Una vista aerea con indicazioni sarebbe stata utile a chi non conosce a menadito quei luoghi.
Io non ho ancora capito dov'è situata l'area camper. :roll:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
Messaggi: 6193
Iscritto il: 29 set 2009, 09:23
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da cestò »

Il guardiano della diga ha scritto:Io non ho ancora capito dov'è situata l'area camper. :roll:
Forse QUI? Se non altro si vede un camper... :-?
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
Il guardiano della diga
Il grande Vajont
Messaggi: 9889
Iscritto il: 10 gen 2006, 17:44
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da Il guardiano della diga »

Credo proprio di si. Cercavo appena più a valle invano...
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
Messaggi: 1763
Iscritto il: 08 mag 2009, 19:55
Località: Maniago (PN)

Re: Val visdende

Messaggio da sander »

Blocco di testo tratto dal sito: turismoitinerante.com

Val Visdende località Cima Canale, presso l'Albergo Gasperina, a 1250 m slm. Area per 30 mezzi su ghiaia, recintata, illuminata, servizi igienici, lavatoi, tavoli, barbecue, parco giochi, pista ciclabile. Aperta da Giugno a Settembre, costo 10 € per 24 ore, elettricità 3 €, docce 2 €, solo CS 5 €. Tel. 0435-460298 / 460053 http://www.albergogasperina.com
GPS: BL003 46,6080000 12,6296670


La zona paludosa dovrebbe essere QUESTA
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
tatanka
Comunista
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 gen 2012, 16:29

Re: Val visdende

Messaggio da tatanka »

sander ha scritto:Blocco di testo tratto dal sito: turismoitinerante.com


La zona paludosa dovrebbe essere QUESTA
Da quello che mi sembra di aver capito, la zona camper dovrebbe essere circa 400metri piu' a nord, qui:
http://maps.google.it/maps?q=val+visden ... ,6.88&z=14

La zona paludosa, che non si vede da streetmap, sembra quella zona piu' scura a NO della zona camper, dalle foto satellitari si nota che è adiacente al fiume e ricordo che nel sito di costalissoio si vedevano due tubi che passavano una difesa spondale curva, fatta in pietroni chiari, come quella che si nota dalle foto.
Che ne dite?
Davide
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
Messaggi: 6193
Iscritto il: 29 set 2009, 09:23
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da cestò »

tatanka ha scritto:Da quello che mi sembra di aver capito, la zona camper dovrebbe essere circa 400metri piu' a nord, qui:
http://maps.google.it/maps?q=val+visden ... ,6.88&z=14
Urca...è vero tatanka, ora ricordo, me l'ha fatto notare proprio mia moglie appena passati davanti l'albergo "Da Gasperina"!!
La zona paludosa invece non la ricordo proprio, forse rimane nascosta dagli alberi...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
Messaggi: 1763
Iscritto il: 08 mag 2009, 19:55
Località: Maniago (PN)

Re: Val visdende

Messaggio da sander »

Facendo una ricerca in rete ho recuperato le coordinate GPS relative all'area di sosta camper in val Visdende. Tra i vari siti visitati, ne ho trovate diverse :shock: Alcune peraltro, veramente sballate. Le più attendibili secondo me, sono le seguenti: 46°36'28"N 12°37'46"E
Riportando questi dati in Flash Heart, si ha la posizione presunta dell'AREA di SOSTA

Probabilmente, il camperista che ha fatto il rilevamento, ha trscurato qualche "
Infatti, penso che l'area di sosta si trovi più realisticamente QUI

A questo punto, la zona paludosa, recintata potrebbe essere QUESTA

Comunque, come ho già scritto sopra; una ricognizione in loco, ci sta alla grande :wink:
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
tatanka
Comunista
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 gen 2012, 16:29

Re: Val visdende

Messaggio da tatanka »

sander ha scritto:
Comunque, come ho già scritto sopra; una ricognizione in loco, ci sta alla grande :wink:
Concordo sulla zona paludosa.
Io purtroppo questo mese mi sono già spostato troppo, se qualcuno va sul luogo lo prego di condividere le informazioni.

A presto

Davide
Avatar utente
Ddm79
Comunista
Messaggi: 29
Iscritto il: 27 set 2021, 18:33
Località: Treviso
Contatta:

Re: Val visdende

Messaggio da Ddm79 »

L'unico inizio di scavo di una galleria di presa scavata in Val Visdende, chiude dopo circa 200 metri
Allegati
interno galleria
interno galleria
interno galleria
interno galleria
portale presa
portale presa
Rispondi