Visita di gruppo Vajont

Un forum specifico, al di là della suddivisione regionale, dedicato esclusivamente alle discussioni, ai reportage e alle informazioni sulla diga, storia e tutto quello che riguarda direttamente il Vajont.

Visita di gruppo Vajont

Messaggioda lucaluca » mar feb 02, 2016 4:12 pm

Ciao ragazzi, per la primavera organizziamo una visita alla diga? Ho letto che, solo per gruppi, organizzano visite importanti di circa 3 ore.
Sarebbe anche un'occasione per vedersi e conoscersi.

Luca
lucaluca
Comunista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mer feb 06, 2013 12:46 pm
Località: TN

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda cestò » mar feb 02, 2016 8:22 pm

Confermo che l'Enel organizza delle visite guidate, ma ovviamente a numero chiuso per ovvi motivi di sicurezza. Qualora dovessi sapere notizie in merito non mancherò di comunicarle anche se, per l'eccessiva distanza, non posso parteciparvi.
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda lucaluca » mar feb 02, 2016 9:47 pm

Si esatto, basta fare un gruppo di 15-20 persone, mandare la richiesta e ci fanno una visita.. Bisogna solo organizzare il gruppo..
lucaluca
Comunista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mer feb 06, 2013 12:46 pm
Località: TN

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda markguar85 » mer feb 03, 2016 10:04 am

Ciao a tutti,
io sarei molto interessato ad eventuali visite guidate.
Eventualmente tenetemi in considerazione.
markguar85
Muratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: lun lug 07, 2014 12:46 pm

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda lucaluca » mer feb 03, 2016 11:04 am

Ho contattato i responsabili, appena mi fanno sapere il periodo possibile, modalità e numero minimo/massimo del gruppo vi faccio sapere..
lucaluca
Comunista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mer feb 06, 2013 12:46 pm
Località: TN

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda Elettronico » mer feb 03, 2016 12:20 pm

grazie per l'interessamento lucaluca, ho proprio voglia di tornarci
Avatar utente
Elettronico
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mar set 19, 2006 11:20 pm

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda markguar85 » mer feb 03, 2016 1:43 pm

Speriamo veramente di riuscire a farla ... ...
markguar85
Muratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: lun lug 07, 2014 12:46 pm

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda lucaluca » mer feb 03, 2016 8:53 pm

Ragazzi ho un aggiornamento.
Mi hanno proposto o il giro "canonico" che esula dal gruppo in se, oppure 3 varianti di tour di gruppo, nettamente più interessanti e flessibili.
Dei 3 tour che mi hanno proposto, uno è "mezza giornata" (10-13:30) e gli altri due sono di "giornata intera" (10-15:30).

Il tour di mezza giornata è il tour sul coronamento della diga, dei luoghi della catastrofe e visita al Centro visite di Erto con la mostra "La catastrofe della memoria" divisa in una sezione umana ed emotiva (fotografica) e di una scientifica e descrittiva.

I due tour "giornata intera", oltre a quanto sopra specificato, si aggiungono per il primo, di un percorso lungo il sentiero sul luogo della frana e per la seconda variante, la partenza da Casso per una passeggiata che arriva alla diga.

Questi programmi li ho caricati su dropbox e li potete scaricare da qua: https://goo.gl/Qx2iA7.

Attivano le visite ai gruppi al ricevimento delle 20 persone quindi, gentilmente indicate il numero di persone e la o le preferenze di visita: mezza giornata - giornata intera sentiero frana - giornata intera sentiero Casso.
Questo per vedere se c'è interesse..

Ciao!
lucaluca
Comunista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mer feb 06, 2013 12:46 pm
Località: TN

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda markguar85 » gio feb 04, 2016 12:49 pm

Forse avevo capito male, ma pensavo (speravo) in una visita all'interno della diga.
markguar85
Muratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: lun lug 07, 2014 12:46 pm

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda lucaluca » gio feb 04, 2016 12:53 pm

Ci ho sperato anche io ma propongono e autorizzano solo quelle...
lucaluca
Comunista
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mer feb 06, 2013 12:46 pm
Località: TN

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda cestò » ven feb 05, 2016 9:57 am

Anch'io pensavo che si parlasse della visita nel Colomber ed altre zone dell'impianto. Comunque non disperate che appena so qualcosa in merito ve ne farò menzione :wink:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda markguar85 » lun feb 08, 2016 1:34 pm

cestò ha scritto:Anch'io pensavo che si parlasse della visita nel Colomber ed altre zone dell'impianto. Comunque non disperate che appena so qualcosa in merito ve ne farò menzione :wink:


Speriamo presto ... ...
markguar85
Muratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: lun lug 07, 2014 12:46 pm

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda Nicola » lun feb 29, 2016 11:06 pm

Sicuramente sarei interessato alla visita, ma preferibilmente all'interno della diga Colomber ecc. come ci sperano tutti.
Avatar utente
Nicola
Comunista
 
Messaggi: 21
Iscritto il: ven ott 30, 2015 7:42 pm
Località: Veneto

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda dave » mar mar 01, 2016 9:05 pm

Sottoscrivo quanto scritto da Nicola.... inutile dire che farei il possibile per poterci essere!!
Avatar utente
dave
Perito
 
Messaggi: 382
Iscritto il: mer set 15, 2010 2:37 pm
Località: borgotaro

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda Camillo » mar mar 15, 2016 9:30 am

Purtroppo, raga, temo che dentro alla diga vera e propria non ci vada nessuno, neppure i tecnici Enel per le verifiche periodiche.

Io ci sono stato l'anno scorso nell'ambito di una giornata "tecnica" organizzata dalla Fondazione dell'Ordine Ingegneri di Venezia.

Giornata bellissima, organizzata in due fasi (mattina visita all'interno diga, pomeriggio visita alla frana e al bosco vecchio) spiegazioni molto competenti ed approfondite, in particolare quelle del geologo del Centro di Erto (merita ... cose viste e straviste cambiano improvvisamente aspetto se a spiegarvele è una persona che le conosce bene).

Nella diga però non si mette piede. Si fa un giro per cunicoli comunque interessante (interno tubazione di adduzione del Colomber, accesso alla camera di ispezione del nuovo bypass che sostituisce il ponte tubo), ma si rimane dentro alle spalle o sotto la frana.
Niente a che vedere con Ravedis, per chi sa cosa intendo...

Sull'accessibilità dei cunicoli interni alla Vecchia Signora, anche per gli addetti ai lavori nel corso della visita ho avuto informazioni contrastanti: Accertato ormai che i vani montacarichi sono sigillati e inaccessibili (alloggiano i pendoli), a domanda precisa c'è chi mi ha detto che ormai anche per i controlli di legge si fa tutto per via telemetrica, interrogando i sensori annegati nella diga, e quindi l'interno è tutto in rovina, e chi addirittura ha negato che ci siano mai stati cunicoli interni ad eccezione dei ben noti pozzi verticali risaliti da Elettronico e le relative prese di luce che si vedono sul lato di valle... solo le passerelle esterne.

Di più ninzò...
Avatar utente
Camillo
Muratore
 
Messaggi: 133
Iscritto il: sab ott 19, 2013 10:14 pm

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda cestò » mar mar 15, 2016 9:03 pm

Camillo ha scritto:...e chi addirittura ha negato che ci siano mai stati cunicoli interni ad eccezione...

Beh...che ci siano i cunicoli all'interno della diga è innegabile, tra l'altro si vedono anche nelle immagini storiche sull'avanzamento dei lavori. Per non parlare di quello sul tampone dove, post disastro, sono state installate diverse apparecchiature... :roll:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda Nicola » mar mar 15, 2016 10:12 pm

Camillo ha scritto:Purtroppo, raga, temo che dentro alla diga vera e propria non ci vada nessuno, neppure i tecnici Enel per le verifiche periodiche.

Io ci sono stato l'anno scorso nell'ambito di una giornata "tecnica" organizzata dalla Fondazione dell'Ordine Ingegneri di Venezia.

Giornata bellissima, organizzata in due fasi (mattina visita all'interno diga, pomeriggio visita alla frana e al bosco vecchio) spiegazioni molto competenti ed approfondite, in particolare quelle del geologo del Centro di Erto (merita ... cose viste e straviste cambiano improvvisamente aspetto se a spiegarvele è una persona che le conosce bene).

Nella diga però non si mette piede. Si fa un giro per cunicoli comunque interessante (interno tubazione di adduzione del Colomber, accesso alla camera di ispezione del nuovo bypass che sostituisce il ponte tubo), ma si rimane dentro alle spalle o sotto la frana.
Niente a che vedere con Ravedis, per chi sa cosa intendo...

Sull'accessibilità dei cunicoli interni alla Vecchia Signora, anche per gli addetti ai lavori nel corso della visita ho avuto informazioni contrastanti: Accertato ormai che i vani montacarichi sono sigillati e inaccessibili (alloggiano i pendoli), a domanda precisa c'è chi mi ha detto che ormai anche per i controlli di legge si fa tutto per via telemetrica, interrogando i sensori annegati nella diga, e quindi l'interno è tutto in rovina, e chi addirittura ha negato che ci siano mai stati cunicoli interni ad eccezione dei ben noti pozzi verticali risaliti da Elettronico e le relative prese di luce che si vedono sul lato di valle... solo le passerelle esterne.

Di più ninzò...


Ma io o noi siamo sempre fiduciosi ed ottimisti.
Avatar utente
Nicola
Comunista
 
Messaggi: 21
Iscritto il: ven ott 30, 2015 7:42 pm
Località: Veneto

Re: Visita di gruppo Vajont

Messaggioda Camillo » mer mar 16, 2016 9:59 am

cestò ha scritto:
Camillo ha scritto:...e chi addirittura ha negato che ci siano mai stati cunicoli interni ad eccezione...

Beh...che ci siano i cunicoli all'interno della diga è innegabile, tra l'altro si vedono anche nelle immagini storiche sull'avanzamento dei lavori. Per non parlare di quello sul tampone dove, post disastro, sono state installate diverse apparecchiature... :roll:


Lo so benissimo... ma visto che l'informazione farlocca proviene dalla delegazione Enel che ci ha accompagnato, devo concludere che le chiavi del giocattolo le ha in mano chi non sa neppure di cosa si sta occupando... figurarsi se lo apre a visite di estranei!

Credo invece assai di più a chi mi ha detto (sempre Enel, ma "operativo" sul posto) che con le telemetrie di controllo l'agibilità di cunicoli e passerelle non è più una priorità.
Avatar utente
Camillo
Muratore
 
Messaggi: 133
Iscritto il: sab ott 19, 2013 10:14 pm


Torna a Vajont

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite