Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Un forum specifico, al di là della suddivisione regionale, dedicato esclusivamente alle discussioni, ai reportage e alle informazioni sulla diga, storia e tutto quello che riguarda direttamente il Vajont.

Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Ale73 » mer set 03, 2014 9:55 pm

http://corrierealpi.gelocal.it/cronaca/2014/09/03/news/chiude-la-monti-spa-in-liquidazione-anche-la-co-se-dil-1.9859983

Vedete qua.....un vero peccato per i lavori idraulici che ha costruito in tutti questi anni di servizio per non parlare dei posti di lavoro persi......mà.....
Ale73
Contadino
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lun set 24, 2012 8:59 pm
Località: Belluno

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Il guardiano della diga » gio set 04, 2014 8:42 am

COOOSA...??? :shock: :shock: :shock:
No, è terribile! Questo sgangherato Paese ha perso un altro pezzo che lo teneva in piedi... :-(

Riporto qui l'articolo del Corriere delle Alpi, in modo che ne rimanga traccia:

BELLUNO. Edilizia sempre più in crisi: la Monti spa di Auronzo ha chiuso i battenti e i suoi trenta dipendenti da luglio sono finiti in cassa integrazione straordinaria: tra 12 mesi, passeranno in mobilità. Chiusa l’impresa edile, la ditta ha mantenuto il ramo d’azienda relativo alla segheria legnami, che esegue lavori boschivi e di falegnameria.
La più longeva impresa del settore edile della provincia di Belluno, fondata nel lontano 1893, è l’ennesima vittima della crisi economica. Fin dall’inizio del XX secolo l’impresa si era specializzata nella realizzazione di opere di ingegneria civile e di costruzioni edili, realizzando fabbricati, strade, sistemazioni idrauliche; tra gli anni ’30 e ’60 era diventata un riferimento a livello internazionale nelle grandi opere idroelettriche. Tra il 1959 e il 1963 realizzò anche importanti opere affidate dalla Sade nell’ambito della diga del Vajont, subendo, in seguito al disastro, anche la perdita di venti uomini.
Poi, con la riduzione di commesse pubbliche, la Monti spa aveva deciso di costruire in proprio, realizzando operazioni immobiliari e numerosi complessi residenziali in Cadore e nella valle dei Boite. Tutto è precipitato «quando è iniziata la riduzione degli appalti e quando ci si è trovati di fronte a condizioni spesso insostenibili a causa degli eccessivi ribassi proposti da alcune aziende concorrenti», spiega Edi Toigo, segretario della Filca Cisl.
È all’inizio del 2012 che iniziano le vere difficoltà: «Viste le scarse commesse pubbliche, la Monti spa si è concentrata sulla realizzazione di centraline idroelettriche, ma i vari iter approvativi non si sono conclusi nei tempi sperati. Così è venuta a mancare anche questa ulteriore opportunità per l’azienda, che negli ultimi anni è stata costretta a ricorrere alla cassa ordinaria», continua Toigo. Nel frattempo, seppur senza ricavi enormi, l’attività di segheria è continuata.
Infine, nel maggio 2014, la Monti spa è costretta a deliberare lo scioglimento anticipato della società edile e la sua messa in liquidazione a partire dal primo luglio scorso. Per garantire parzialmente la continuità della storica attività, mantenendo sul territorio di Auronzo almeno una parte dei rapporti di lavoro, in giugno si è raggiunto un accordo sindacale per la cessione del ramo di azienda della segheria a una nuova società denominata Monti Industria Legnami srl, sempre gestita dalla famiglia Monti. Tredici dipendenti addetti al settore del legno e dodici tra operai e impiegati sono passati dal 1° luglio nella nuova società.
A Sedico. Finisce in liquidazione anche la Co.se.dil di Sedico, che ha aperto la procedura di mobilità per i suoi 23 dipendenti, compresi gli impiegati. «A maggio, dopo che i lavoratori non vedevano da mesi il salario», precisa Adriano Tiziani, della Feneal Uil, «siamo andati allora all’Ufficio provinciale del lavor. Solo allora, dopo mesi di silenzio, la ditta ha finalmente convocato un incontro per chiedere il concordato preventivo. Come sindacati di categoria abbiamo chiesto la cassa straordinaria per un anno, ma poco dopo l’impresa ci ha fatto sapere che l’intenzione era quella di chiudere i battenti e così i lavoratori sono stati messi in mobilità. Visto che ancora non avevano percepito lo stipendio, ho richiesto che nel verbale venisse specificato che fino al momento del licenziamento venissero posti a carico della Co.se.dil», conclude Tiziani, che sottolinea come «la situazione per l’edilizia continua ad essere drammatica».
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Ale73 » gio set 04, 2014 7:47 pm

Purtoppo come vedi è così......un bagalio di conoscienze ed esperienza in grandi opere che se ne và.....sarebbe de sperare che l' archivio fotografico di questa ditta venga publicato per mantenere una traccia storica......
Ale73
Contadino
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lun set 24, 2012 8:59 pm
Località: Belluno

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Il guardiano della diga » gio set 04, 2014 7:59 pm

Quoto alla grande!
Oggi ho comunque chiesto alla Cristina che faccia sapere a Piergiorgio che per noi la sua azienda è stata e sarà per sempre un mito! :-D
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda cestò » gio set 04, 2014 8:21 pm

Il guardiano della diga ha scritto:Quoto alla grande!
Oggi ho comunque chiesto alla Cristina che faccia sapere a Piergiorgio che per noi la sua azienda è stata e sarà per sempre un mito! :-D

Credo che lo sappia già...e per me non è la Monti ad aver "fallito", ma l'Italia...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Il guardiano della diga » gio set 04, 2014 8:25 pm

Ti quoto, l'intera Italia è fallita anche per me! :-(
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Cristina Bacci » ven set 05, 2014 1:19 pm

Coraggio ragazzi che non tutto è perduto!
Voi siete più giovani di me e non dovete abbattervi!
Io quando ho saputo che la situazione stava precipitando ho pianto!
Ma Piergiorgio è sempre dietro la sua scrivania che lavora e lotta. Lui non si arrende.
Scusate se mi faccio sentire di rado, ma penso spesso a voi e vi voglio bene!
Per Ale 73: qui sul sito ci sono già parecchie foto dei lavori che la Monti ha svolto sul Vajont, caricate da me negli anni passati. Forse si potrebbe chiedere all'admin di raccogliere tutte in un unico spazio. Magari, chissà, potrei riuscire a reperire altre... :wink:
Ciao a tutti!
E mai mollare!
Avatar utente
Cristina Bacci
Perito
 
Messaggi: 493
Iscritto il: ven nov 07, 2008 10:16 pm
Località: Cadore

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda cestò » ven set 05, 2014 2:18 pm

Ciao Cristina e bentornata, anche se in questo periodo non molto felice.
Anche se il sig. Piergiorgio sa quello che deve fare, mandagli comunque un saluto ed un incoraggiamento da parte mia. La storica Monti non ci deve lasciare!

Quella di aprire un album apposito per le foto della Monti mi sembra un'ottima idea!

Cristina Bacci ha scritto:...vi voglio bene!
Anche se non ti ho mai conosciuto di persona, ricambio volentieri!
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Cristina Bacci » sab set 06, 2014 6:09 pm

Ciao!
Oggi ero a un pranzo con Piergiorgio e gli ho letto i vostri commenti.
La vostra solidarietà gli fa molto piacere ma mi ha detto che dei ragazzi giovani e in gamba come voi non devono scoraggiarsi!
Piangere non serve a niente, bisogna continuare a lavorare e a lottare, come sta facendo lui!
Buona domenica!
Avatar utente
Cristina Bacci
Perito
 
Messaggi: 493
Iscritto il: ven nov 07, 2008 10:16 pm
Località: Cadore

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Il guardiano della diga » sab set 06, 2014 8:36 pm

Grazie Cristina! :-D
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda sander » dom set 07, 2014 3:20 pm

Mi associo al commento del guardiano :-D
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven mag 08, 2009 7:55 pm
Località: Maniago (PN)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda cestò » dom set 07, 2014 5:59 pm

Grazie anche da parte mia. Il sig. Monti è semplicemente un grande!
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda phante » lun set 08, 2014 9:20 am

Cristina Bacci ha scritto:Forse si potrebbe chiedere all'admin di raccogliere tutte in un unico spazio.


Visto il patrimonio fotografico, che personalmente giudico di importanza storica, gli si potrebbe dedicare non solo un semplice spazio, ma una galleria tutta sua :-) ... proverò a pensarci, qualche idea mi verrà ...
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
 
Messaggi: 5035
Iscritto il: gio giu 30, 2005 10:29 pm
Località: Treviso (TV)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda cestò » lun set 08, 2014 11:00 am

phante ha scritto:
Cristina Bacci ha scritto:Forse si potrebbe chiedere all'admin di raccogliere tutte in un unico spazio.


Visto il patrimonio fotografico, che personalmente giudico di importanza storica, gli si potrebbe dedicare non solo un semplice spazio, ma una galleria tutta sua :-) ... proverò a pensarci, qualche idea mi verrà ...


Si potrebbe creare un album nella sezione Vajont visto che le foto riguardano quest'impianto...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Ale73 » lun set 08, 2014 6:52 pm

Cristina Bacci ha scritto:Coraggio ragazzi che non tutto è perduto!
Voi siete più giovani di me e non dovete abbattervi!
Io quando ho saputo che la situazione stava precipitando ho pianto!
Ma Piergiorgio è sempre dietro la sua scrivania che lavora e lotta. Lui non si arrende.
Scusate se mi faccio sentire di rado, ma penso spesso a voi e vi voglio bene!
Per Ale 73: qui sul sito ci sono già parecchie foto dei lavori che la Monti ha svolto sul Vajont, caricate da me negli anni passati. Forse si potrebbe chiedere all'admin di raccogliere tutte in un unico spazio. Magari, chissà, potrei riuscire a reperire altre... :wink:
Ciao a tutti!
E mai mollare!


Mi associo anch'io nel ringraziare Cristina,il discorso di fare un' unico spazio con foto e quant'altro dedicato alla Monti, non sarebbe per niente male......
Ale73
Contadino
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lun set 24, 2012 8:59 pm
Località: Belluno

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda AlexMcDam » mar set 09, 2014 4:44 pm

Chi è del settore conosce la Monti,i loro lavori e la loro professionalità..
Spero che qualcuno si faccia avanti per aiutare l'azienda
Vedi caso SACAIM.... anche se in questo caso la politica gioca un ruolo cruciale.. :roll:
AlexMcDam
Comunista
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer mar 14, 2012 12:54 pm
Località: Brianza

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda cestò » mar ott 14, 2014 9:16 pm

GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda sander » mar ott 14, 2014 9:54 pm

Ben fatto cestò!
FORMIDABILE Piergiorgio!!
«O xein', angéllein Lakedaimonìois hoti tede
kéimetha, tois kéinon hremasi peithòmenoi»
Avatar utente
sander
Direttore di cantiere
 
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven mag 08, 2009 7:55 pm
Località: Maniago (PN)

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda Eraldo » dom feb 15, 2015 12:01 am

Chi conosce il Cadore e la storica impresa Monti sa se c'è relazione con l'impresario Attilio Monti, atterrato il 10 ott.'63 con l'elicottero sulla frana a Erto Casso, che per primo ha dato l'allarme chiedendo un elicottero di soccorso sanitario per il recupero dei feriti in quel comune. L'elicottero di soccorso è arrivato dopo un'oretta ...
Grazie e "digosaluti".
CHI VIVE DI VAJONT MUORE DI VAJONT

TANTO SI È DETTO MOLTO ANCORA SI DIRÁ
MA MAI TUTTO SI CONOSCERÁ SUL VAJONT

Saluti
Eraldo
Avatar utente
Eraldo
Contadino
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven mar 21, 2014 6:01 pm
Località: Sesto al Reghena

Re: Chiude ditta storica che ha lavorato al Vajont

Messaggioda cestò » dom feb 15, 2015 12:21 am

Eraldo ha scritto:Chi conosce il Cadore e la storica impresa Monti sa se c'è relazione con l'impresario Attilio Monti, atterrato il 10 ott.'63 con l'elicottero sulla frana a Erto Casso, che per primo ha dato l'allarme chiedendo un elicottero di soccorso sanitario per il recupero dei feriti in quel comune. L'elicottero di soccorso è arrivato dopo un'oretta ...
Grazie e "digosaluti".

Non sapevo...grazie Eraldo!
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Prossimo

Torna a Vajont

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite