'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Un forum specifico, al di là della suddivisione regionale, dedicato esclusivamente alle discussioni, ai reportage e alle informazioni sulla diga, storia e tutto quello che riguarda direttamente il Vajont.

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda Aca_Kaiserschmarren » mar nov 03, 2015 11:24 am

Come al solito, certe cose accadono solo in Italia:
paroloni, promesse a favore di telecamera, ma poi all'atto pratico:

http://corrieredelveneto.corriere.it/ve ... 6006.shtml

Adesso si corre il rischio che vada tutto disperso...
Aca_Kaiserschmarren
Perito
 
Messaggi: 363
Iscritto il: mer ott 22, 2008 6:24 pm

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda Il guardiano della diga » mar nov 03, 2015 1:48 pm

Se lo Stato permettesse a qualche associazione di prendersi carico della cosa, troverebbero subito un'alternativa, o degli sponsor per evitare la chiusura dell'archivio.
Ma è lo Stato che se ne frega. :-(
Che vergogna!!!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda dave » gio nov 05, 2015 1:11 pm

Sicuramente lo stato non ha alcun interesse ad occuparsi della cosa, anzi.... purtroppo il rischio che vada tutto perso è reale!!
Avatar utente
dave
Perito
 
Messaggi: 382
Iscritto il: mer set 15, 2010 2:37 pm
Località: borgotaro

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda Il guardiano della diga » gio nov 05, 2015 2:04 pm

dave in versione minion?!? :shock:
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda AGID » gio nov 05, 2015 11:00 pm

Il guardiano della diga ha scritto:dave in versione minion?!? :shock:

strano…lui e alton…. :roll:
...QUESTA ERA UNA VALLE...NON UN CATINO DA RIEMPIRE CON L'ACQUA...

http://www.youtube.com/user/AGIDbyProjectDam
Avatar utente
AGID
Geometra
 
Messaggi: 805
Iscritto il: sab lug 18, 2009 7:11 am
Località: CUNEO

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda Il guardiano della diga » gio nov 05, 2015 11:20 pm

Mi diceva il nostro amico Luigi poco fa, al telefono, che comunque la scannerizzazione dei documenti è pressoché completata. Quindi, se davvero l'archivio cartaceo sarà destinato a sparire, tra non molto tali documenti saranno consultabili addirittura sul web.

E devo dire personalmente che il sindaco Padrin ha spinto molto per questa operazione. Un plauso al sindaco!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
 
Messaggi: 10221
Iscritto il: mar gen 10, 2006 6:44 pm
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda dave » gio nov 05, 2015 11:25 pm

Ottima Notizia caro Guardiano... chissà che consultando quei documenti non troviamo qualcosa di nuovo e si chiariscano anche dubbi irrisolti!!
O.t.: il minions? Mio omonimo ;-)
Avatar utente
dave
Perito
 
Messaggi: 382
Iscritto il: mer set 15, 2010 2:37 pm
Località: borgotaro

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda AGID » ven nov 06, 2015 8:30 pm

Il guardiano della diga ha scritto:Mi diceva il nostro amico Luigi poco fa, al telefono, che comunque la scannerizzazione dei documenti è pressoché completata. Quindi, se davvero l'archivio cartaceo sarà destinato a sparire, tra non molto tali documenti saranno consultabili addirittura sul web.

E devo dire personalmente che il sindaco Padrin ha spinto molto per questa operazione. Un plauso al sindaco!

[piccolo OT…vorrei vedere.. il Padrin e' tifoso del Milan nonché' presidente di un Milan Club…] ora linciatemi pure…ma le dita han iniziato scrivere da sole :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
...QUESTA ERA UNA VALLE...NON UN CATINO DA RIEMPIRE CON L'ACQUA...

http://www.youtube.com/user/AGIDbyProjectDam
Avatar utente
AGID
Geometra
 
Messaggi: 805
Iscritto il: sab lug 18, 2009 7:11 am
Località: CUNEO

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda cestò » sab nov 07, 2015 10:29 am

Ho sentito anche dire che il tribunale de L'Aquila ha richiesto indietro tutti i faldoni sul Vajont. Spero che verranno messi a disposizione in rete molto presto, vorrei togliermi diversi sassolini dalle scarpe...
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:23 am
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...

Re: 'Le carte del Vajont' Archivio di Stato - BL

Messaggioda francesco » gio ott 19, 2017 12:02 am

Salve a tutti!
Sono un nuovo utente; con dighe e centrali ho cominciato a familiarizzare fin da piccolo, essendo papà un progettista di turbine idrauliche della (allora) De Pretto-Escher Wyss di Schio (VI) che qualche volta mi portava con sè in qualcuno dei suoi frequenti sopralluoghi sugli impianti idroelettrici.
Anche a me è sempre interessato sapere qualcosa di più sull'Ing.Biadene: so solo che è nato ad Asolo (TV) il 29/11/1900 ed è morto nel 1985. Cosa abbia fatto dopo l'uscita dal carcere non è dato sapere. Prima di essere assunto alla SADE ha lavorato in Iran, a costruire ferrovie.
Spero di riuscire, prima o dopo, a visitare (o rivisitare) qualche diga ma ho difficoltà a muovermi (papà è recentemente scomparso e mamma, anche lei ultraottuagenaria, è ridotta al letto seppur assistita da badante).
Vorrà dire che mi accontenterò di leggere i vostri report e di vedere le belle foto che postate.
Di nuovo un saluto a tutti.
Francesco.
francesco
Comunista
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ott 18, 2017 11:21 pm

Precedente

Torna a Vajont

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron