Diga di Vagli

Dedicato alle discussioni e reportage delle dighe e centrali della Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise
arcana79
Comunista
Messaggi: 22
Iscritto il: 08 nov 2008, 22:41

Messaggio da arcana79 »

Non so se la conoscete la diga di Vagli, un paesino delle Apuane, ovvero dalle mie parti.

Quando viene svuotata la diga viene alla luce un piccolo paese che altrimenti resta sommerso.

Vi do il link del comune di Vagli, a voi esperti ulteriori ricerche:

http://www.garfagnanaturistica.info/Def ... DHotel=255

Questo è il link che parla in maniera dettagliata della diga:

http://www.paesiapuani.it/diga%20di%20vagli.htm
Avatar utente
Zampa
Perito
Messaggi: 382
Iscritto il: 19 lug 2006, 13:53
Località: Musangeles (TV)

Messaggio da Zampa »

questo video http://video.google.it/videoplay?docid= ... 5484&hl=it mostra molto bene il paesiello sommerso. che tu sappia ogni quanto vine svuotato? e per quanto tempo ci rimane? penso parecchio, perchè la zona dell'inavso è completamnete ricoperta d'erba
Verba volant, scripta manent
arcana79
Comunista
Messaggi: 22
Iscritto il: 08 nov 2008, 22:41

Messaggio da arcana79 »

Al momento non ti so rispondere ma ho dei libri in casa sulle apuane, vedrò se trovo la risposta.
arcana79
Comunista
Messaggi: 22
Iscritto il: 08 nov 2008, 22:41

Messaggio da arcana79 »

Il lago viene svuotato ogni 7 anni ma c'e un problema, non si sa quando sia stato l'ultima volta perchè doveva essere nel 2004 ma a quanto pare non l'hanno fatto.
pax8
Perito
Messaggi: 369
Iscritto il: 22 feb 2007, 14:55
Località: Verona

Messaggio da pax8 »

Materiale video e fotografico si trova anche sul solito www.enelikon.it , basta cercare "Vagli". Ho visto velocemente uno dei filmati e dovrebbe essere interessante.
Avatar utente
Watson
Montanaro
Messaggi: 212
Iscritto il: 16 gen 2008, 14:21
Località: Torino

Messaggio da Watson »

Io ci sono stato nel lontano 1994 e se non ricordo male avevo letto che il bacino veniva completamente svuotato solo ogni 10 anni :shock:

Ricordo bene che nel 2004 non potei ritornarci perchè a causa della sicità di quell'anno, il bacino non venne svuotato :cry: ....

... ora non ho idea se la prossima scadenza sarà il 2014, ma se qualcuno avesse delle informazioni più precise sarei molto felice di conoscerle, perchè lìesperienza di visitare un paese fantasma quasi in perfette condizioni è un'esperienza da non perdersi. :-P

Queste sono foto che avevo fatto nel lontano 1994 con la macchiana tradizionale...

il paese sommerso
Immagine

la diga ed il paese
Immagine
Immagine
Avatar utente
digomane
Geometra
Messaggi: 616
Iscritto il: 04 set 2006, 23:46

Messaggio da digomane »

Bellissima meta dighica questa, chissà se contattando l'ENEL si può sapere la data del prossimo svaso.
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
Messaggi: 10220
Iscritto il: 10 gen 2006, 17:44
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)
Contatta:

Messaggio da Il guardiano della diga »

Accidenti, è davvero uno scenario spettacolare il paese che torna a vedere il mondo esterno... :roll:
Watson ti sei visto un paesaggio unico!
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
Watson
Montanaro
Messaggi: 212
Iscritto il: 16 gen 2008, 14:21
Località: Torino

Messaggio da Watson »

Il guardiano della diga ha scritto:Accidenti, è davvero uno scenario spettacolare il paese che torna a vedere il mondo esterno... :roll:
Watson ti sei visto un paesaggio unico!
lo so e mi rendo pure conto che se avessi avuto la digitale ora me lo rivedrei centimetro per centimetro :cry: invece di queste mega panoramiche....

Rimango in attesa di risposte da parte vostra sulla futura visione del bacino svuotato :wink:
passo d'uomo
Contadino
Messaggi: 88
Iscritto il: 13 mar 2008, 22:07

Messaggio da passo d'uomo »

Ma non cresce troppa erba nell'alveo del lago? Quanto l'hanno tenuto vuoto?
Avatar utente
Watson
Montanaro
Messaggi: 212
Iscritto il: 16 gen 2008, 14:21
Località: Torino

Messaggio da Watson »

passo d'uomo ha scritto:Ma non cresce troppa erba nell'alveo del lago? Quanto l'hanno tenuto vuoto?
Non sono sicuro, ma credo un paio di mesi....

io ci sono andato nel settembre del 1994 e ricordo che eravamo alla fine del periodo in cui rimaneva svuotato.

In rete ho trovato queste indicazioni:

"Nella parte orientale della Alpi Apuane,in provincia di Lucca, c'è il lago artificiale di Vagli, realizzato nel 1941-1953 ostruendo con una diga il corso del torrente Edron. L'invaso coprì interamente il paese di Fabbrica di Careggine, fondato nel tredicesimo secolo lungo le sponde del fiume. Fino al 1994 il lago veniva svuotato ogni 10 anni per consentire i lavori di manutenzione e per circa due mesi il paese riemergeva dal suo umido sonno ed ospitava i molti curiosi che si avventuravano sulle sue strade di fango. I lavori del 1994 pero' sono stati fatti con una tecnica diversa e da allora il paese non e' piu' riemerso."
Avatar utente
Joey
Geometra
Messaggi: 893
Iscritto il: 02 ott 2009, 09:11
Località: Carrara
Contatta:

Messaggio da Joey »

Watson ha scritto:
passo d'uomo ha scritto:Ma non cresce troppa erba nell'alveo del lago? Quanto l'hanno tenuto vuoto?
Non sono sicuro, ma credo un paio di mesi....

io ci sono andato nel settembre del 1994 e ricordo che eravamo alla fine del periodo in cui rimaneva svuotato.

In rete ho trovato queste indicazioni:

"Nella parte orientale della Alpi Apuane,in provincia di Lucca, c'è il lago artificiale di Vagli, realizzato nel 1941-1953 ostruendo con una diga il corso del torrente Edron. L'invaso coprì interamente il paese di Fabbrica di Careggine, fondato nel tredicesimo secolo lungo le sponde del fiume. Fino al 1994 il lago veniva svuotato ogni 10 anni per consentire i lavori di manutenzione e per circa due mesi il paese riemergeva dal suo umido sonno ed ospitava i molti curiosi che si avventuravano sulle sue strade di fango. I lavori del 1994 pero' sono stati fatti con una tecnica diversa e da allora il paese non e' piu' riemerso."
Io abito a Carrara, quindi lì ci vado spesso e, quando ci sono tornato a Settembre, il bacino era a circa 60 m. dal coronamento e , quindi, è evidente che se lo svaso è in corso secondo i miei calcoli tra circa 2 mesi, il paese riemergerà :shock:
Che fascino quelle abitazioni sommerse, la torre del campanile...Io ho trovato un libro con delle immagini; vecchio (emana un terribile tanfo di muffa), ma molto interessante :wink:
"Dopo tanti lavori fortunati e tante costruzioni, anche imponenti, mi trovo veramente di fronte ad una cosa che per le sue dimensioni mi sembra sfuggire dalle nostre mani..."

Carlo Semenza, lettera all'Ing. Vincenzo Ferniani
Avatar utente
Watson
Montanaro
Messaggi: 212
Iscritto il: 16 gen 2008, 14:21
Località: Torino

Messaggio da Watson »

Suomi ha scritto:Io abito a Carrara, quindi lì ci vado spesso e, quando ci sono tornato a Settembre, il bacino era a circa 60 m.
Questa è una bella notizia :-D

Abbiamo un'osservatore sul posto che potrà segnalare l'eventuale svuotamento del bacino....

.... solo che come scrivevo, questo dovrebbe avvenire solo ogni 10 anni (ma ricordo che nel 2004 non ci fu :cry: ), quindi il paese si dovrebbe rivedere solo nel 2014 ?!?


P.S. c'è qualche tecnico del settore che potrebbe confermare o smentire queste informazioni.
Avatar utente
phante
Camminatore dei cunicoli
Messaggi: 5049
Iscritto il: 30 giu 2005, 22:29
Località: Treviso (TV)
Contatta:

Messaggio da phante »

Però stando all'estratto che hai postato potrebbe anche essere che non rivedremo mai più il paese sommerso ... purtroppo al momento non sono in grado di essere di maggiore aiuto ...
Siamo macchie d'olio pensante,
trasportate lungo corridoi d'ombra.
Da qualche parte abbiamo i corpi,
molto lontano, in una mansarda stipata
con il soffitto d'acciaio e vetro.

W.Gibson, La notte che bruciammo Chrome
Avatar utente
steveh86
Geometra
Messaggi: 706
Iscritto il: 12 lug 2009, 16:22
Località: Esine

Messaggio da steveh86 »

Watson ha scritto:
Suomi ha scritto:
P.S. c'è qualche tecnico del settore che potrebbe confermare o smentire queste informazioni.
Chissà a chi si riferisce questa frase enigmatica????

:-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D Tentar non nuoce...
Cedegolo, San Fiorano, Campellio, Salarno, Baitone; Pantano, Edolo; Dossi, Gavazzo, Aviasco, Gromo; Sardegnana, Carona, Bordogna, Lenna; Vobarno, Gargnano. Campo Moro, Lanzada, Sondrio, Pedesina, Trona, Gerola, Monastero, Talamona; Creva, Roncovalgrande.
Avatar utente
dave
Perito
Messaggi: 384
Iscritto il: 15 set 2010, 14:37
Località: borgotaro
Contatta:

Messaggio da dave »

Allora, ci sono più notizie su un eventuale svaso della diga di Vagli? :?: :?:
Avatar utente
Joey
Geometra
Messaggi: 893
Iscritto il: 02 ott 2009, 09:11
Località: Carrara
Contatta:

Messaggio da Joey »

News!!!!!!!!!!!:

- Verso Marzo dovrebbero essere ultimati i lavori di costruzione della grande passarella che sorasterà di 17 m il serbatoio a circa 1,8 km a monte della diga che offrirà una magnifica panoramica sulla selvaggia valle dell'Edron.

- Lo svaso, visto che non è stato effettuato nel 2004, la data è stata anticipata di ben 10 anni: quasto vuole dire che sarà effettuato fra quattro anni, nel 2014!!!!!!!!!
Non mancate!!!!!! :-D :-D :-D
E' un evento indimenticabile! :-D :-D :-D :-D :-D

- Verrà creata una cupola (non so di che maeriale) che permetterà di visitare il paese fantasma anche quando c'è l'invaso!!!!!
Magnifico! :wink:

P.S.: ci sono state alcune proteste da parte dell'ENEL perchè la realizzazione di quest'opera:

1)......ridurrà la capacità d'invaso di 250 000 mc

2)......ritarderà il re-invaso di ben 3 mesi!!!!!

- La quota di massimo invaso verrà aumenteta, dopo lo svaso, fino a 577,30 m s.l.m., come prevede il progetto di ripristinoo della quota originale, secondo la quale deve toccare più o meno l'altezza coronarea ( :!: :shock: ).
Per queato la diga sarà leggermente rinforzata e rinnovata e verrà consolidata la penisola su cui sorge Vagli di Sotto, nella quale è stata individuata una potenziale frana di c.a. 200 000 mc nel 1963, a seguito del Vajont.... :wink:
"Dopo tanti lavori fortunati e tante costruzioni, anche imponenti, mi trovo veramente di fronte ad una cosa che per le sue dimensioni mi sembra sfuggire dalle nostre mani..."

Carlo Semenza, lettera all'Ing. Vincenzo Ferniani
Avatar utente
cestò
Il grande Vajont
Messaggi: 6251
Iscritto il: 29 set 2009, 09:23
Località: Colleferro (Rm) ...ma con l'intenzione di trasferirmi prima o poi nel Vajont...
Contatta:

Messaggio da cestò »

Che notizie!!!! :shock: :shock: :shock:
Grazie Joey, come sempre informatissimo ed impeccabile!!! :wink:
GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL VAJONT
Saluti da Marco
Avatar utente
Il guardiano della diga
Colui che è andato oltre all'immaginabile dello scibile dighico
Messaggi: 10220
Iscritto il: 10 gen 2006, 17:44
Località: Adegliacco-UD (Casas in Adelliaco, 762 d.C.)
Contatta:

Messaggio da Il guardiano della diga »

Joey ha scritto:
- Verrà creata una cupola (non so di che maeriale) che permetterà di visitare il paese fantasma anche quando c'è l'invaso!!!!!
Magnifico! :wink:
Interessante, non riesco ad immaginare però una cupola lenticolare in mezzo al lago.
Tienici informati.
Vivo la mia vita un quarto di diga alla volta,
e in mezzo a quei conci...mi sento libero!

LEDRARULE

Cence memorie nol è futûr...

LA FORZA DELL'ACQUA,
GOVERNATA DALL'UOMO
CREA LUCE E VITA
Avatar utente
matteo51
Contadino
Messaggi: 65
Iscritto il: 25 feb 2010, 18:55
Località: Pistoia
Contatta:

Messaggio da matteo51 »

2014....ci sarò! :wink: ...già, ma nel 2012 non doveva finire il mondo??? :-?
"Il più grande alpinista al mondo è colui che si diverte di più." (A. Lowe)
Rispondi