Pagina 5 di 7

MessaggioInviato: lun giu 13, 2011 10:34 pm
da steveh86
Bravissimo Cestò! Quell'"aggeggio" che vedevi appeso ai fili del 15 kV in entrata era proprio un indizio (bobina di sbarramento) di apparato di telecontrollo. Devo dire che ultimamente tali apparati stanno segnando il passo in quanto se non ci sono protezioni di linea quali telescatti, distanziometriche e cose simili sono sostituiti da stratagemmi di comunicazione più raffinati, ovvero via ponte radio e fibra ottica. Noi ne abbiamo parecchi, ma per ripararli ormai in tutta Lombarda le persone si contano sulle dita di una mano.

Bella centralina comunque!!!!!!!

MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 2:33 pm
da cestò
:shock: :shock: :shock: Quanti complimenti...tra l'altro da tre mostri sacri...grazie ragazzi, sono commosso! :cry:

@Pelton:Il livello del canale da dove viene pescata l'acqua si trova a 535m slm. Il lago di Canterno oscilla da +/- 539 a +/- 546m slm.
Quindi il pescaggio si trova addirittura sotto il livello minimo del lago!
Non sapendo il punto esatto dove questi tubi, presumibilmente, si collegano con il canale Guarcino-Canterno, non posso dire a quanto ammonta il dislivello tra le pompe ed il punto di uscita dell'acqua. Credo comunque che corrisponda ad una quindicina di metri.

@Guardiano: grazie ma...Sander è Sander e non si discute! :wink:

@Steveh: grazie per le info sulle bobine di sbarramento!

Nel caricare il gruppo di foto mi ero dimenticato di caricarne una in cui si vede l'intera stazione di pompaggio ma un po' più da vicino. Caricandola in un secondo momento non l'avevo ancora disponibile in gallery. E' questa:

Immagine Adesso sono più soddisfatto! :-D

Poi...siccome che la missione è durata alcune ore (dalle 12:30 alle 16:30 per rischio visita fiscale :wink:, per pranzo mi sono portato un panino), ho avuto tutto il tempo di muovermi con calma, andando anche a vedere meglio la struttura terminale del canale Guarcino-Canterno.

Ricordate questo?:
Immagine (Immagine del 25-08-2010)

Vediamo ora la situazione attuale:
Immagine La sponda del lago ed il muretto del canale erosi dal dilavamento

Immagine Particolare esterno del muretto dello scivolo che immette nel lago

Immagine Lo scivolo era a secco, il che significa che da Guarcino non arriva nulla, e nemmeno dalle pompe! Sul muretto di sinistra si vedono le targhe che indicano le quote. Tra una targa e l'altra il dislivello è di 50 cm.

Immagine Da qui parte un tunnel lungo quasi 7 km! Mi avvicino...

Immagine Sopra l'arcata c'è questa targa con un numero: 1947!

Immagine Potevo non entrare secondo voi? Vabbè, soltanto per un paio di metri però...

Immagine Il lago visto dalla sommità della scivolo.


Tornando a casa, visto che avevo ancora una mezzora a disposizione, mi sono fermato di nuovo nei pressi della centrale per controllare un po' la situazione.
Le cataste di isolatori parcheggiate lì da molto tempo non ci sono più, per cui credo che siano state utilizzate.
Poi riporto qui una citazione di Darlazz sulla girante Francis esposta nel cortile:
Darlazz ha scritto:Se tu noti quella girante é divisa a metà nell'alimentazione perpendicolarmente all'asse: le palette hanno cioé due uscite, una a destra e una a sinistra dell'asse. Praticamente dovrebbe essere una girante sola con due scarichi una sorta di doppia francis fusa in una .... a meno che non abbia preso un grosso abbaglio! :lol:

Per fugare ogni dubbio ho fotografato apposta i due lati della girante ed il risultato è questo:
Immagine Immagine ...ed in effetti c'è uno scarico per ogni lato!

Una foto del canale per l'acqua di scarico della centrale:

Immagine
In fondo al canale, leggermente a destra, si intravede la centrale. La condotta forzata è quella che scende dal monte.


Ed ora le foto "turistiche" di rito:

Immagine Immagine Immagine Immagine
La torretta vista dal greto___Isolotto al centro del lago___Sullo sfondo i monti ernici___Dal muretto dello scivolo

Ho anche un VIDEINO... 8-)

Alla prossima! (:shock: ancora???)

MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 7:45 pm
da maxxx
... che bei posti, cestò! ;-)

MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 8:27 pm
da Il guardiano della diga
cestò ha scritto:Immagine Potevo non entrare secondo voi? Vabbè, soltanto per un paio di metri però...


Grandissimo! E molto bella anche la foto.
Bravo perchè ti sei "ricostruito" il Cancano da solo grazie alla curiosità ed alla sete di sapere.

MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 8:29 pm
da Darlazz
Che bei posti! Le tue foto "turistiche" sono da calendario ... belle proprio! 8-)

MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 9:38 pm
da Cisky79
Cancano????? :-? :-? :-? :-? :shock: :shock: :shock: :?: :?: :?: :?: :?:

Canternooooo !!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 9:50 pm
da cestò
Cisky79 ha scritto:Cancano????? :-? :-? :-? :-? :shock: :shock: :shock: :?: :?: :?: :?: :?:

Canternooooo !!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Deformazione professionale... :lol: :wink: oppure è la piccolina che non ti fa dormire? :mrgreen:

Comunque ragazzi mi state dando davvero molta soddisfazione. Sono contento che il mio operato sia stato tanto apprezzato. Lo considero uno stimolo in più ad andare avanti con questa bellissima passione!
Grazie a tutti! :-D

MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 7:59 am
da Il guardiano della diga
cestò ha scritto:
Cisky79 ha scritto:Cancano????? :-? :-? :-? :-? :shock: :shock: :shock: :?: :?: :?: :?: :?:

Canternooooo !!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Deformazione professionale... :lol: :wink: oppure è la piccolina che non ti fa dormire? :mrgreen:



Devi capire che quando ti ho risposto avevo la piccola in braccio e mia moglie che mi parlava.
Sto perdendo colpi... :-(

MessaggioInviato: mer giu 15, 2011 9:50 am
da sander
Complimenti caro cestò! Mi sono veramente gustato questo tuo ultimo lavoro.
Ottime le immagini e la descrizione. E poi, l'entusiasmo e la passione che si apprezza tra le righe.... :-D :-D :wink: :wink:

MessaggioInviato: ven lug 08, 2011 5:18 pm
da cestò
Grazie Sander! E già, non sbagli parlando di entusiasmo e passione... :wink:

Beh...eccoci qui...di nuovo a parlare di Canterno!

Ci sono alcune cosette che ho saputo da chi questo impianto lo conosce bene e mi ha detto che la presa per la centrale, contrariamente a quanto ho da sempre creduto, non è questa:

Immagine

In verità la presa...tenetevi forte...è QUESTA!:

Immagine :shock: :shock: :shock:

Già, quella che ho sempre chiamato torre di regolazione è in verità la torre di presa.
Chi mi ha dato questa informazione ha definito la torre come una sorta di diga...

Vi ricordate di questa discussione?:
cestò ha scritto:
francis ha scritto:La torre secondo me nasconde sotto qualcosa tipo scarico di fondo, oppure è il famoso tappo dell'inghiottitoio che se viene alzato svuota il lago... potrebbe?
Guarda, non ne so nulla, infatti chiedo anche a voi quale sia la sua funzione. Credo comunque che quella sia la parte più profonda del lago e, come si può vedere dal particolare superiore, in alto ha un paio di manettini per azionare qualcosa in profondità :-?
...e poi quel grosso tubo che corre esternamente...mah...
Io pensavo a qualcosa che non facesse aumentare il livello oltre il limite non avendo altri sfioratori che svolgessero questa funzione :-? :-?

La torre è proprio posizionata sull'inghiottitoio e sotto di essa parte la condotta che alimenta la centrale. Il lago NON possiede uno sfioro (e questo l'avevo notato) perchè la centrale stessa è in grado di gestire totalmente il livello del bacino (:-?)

Ma allora questa cos'è??? :-? :

Immagine

Semplice, qui si trova la valvola che viene alimentata da questa cabina:

Immagine :!:

MessaggioInviato: ven lug 08, 2011 5:34 pm
da Rettosa
si effettivamente le dimensioni sono molto piccole...comunquer bellissime le foto "turistiche" che hai fatto!!!Io ne avevo fatte alcune andando in vacanza peró non sono cosí bravo come te!!! :-D complimeti davvero

MessaggioInviato: ven lug 08, 2011 5:54 pm
da pelton1989
cestò ha scritto:Ma allora questa cos'è??? :-? :

Immagine

Semplice, qui si trova la valvola che viene alimentata da questa cabina:

Immagine :!:


Quale valvola?? :roll: forse la condotta di derivazione in pressione passa sotto quella casetta, che ha una valvola per la regolazione?

MessaggioInviato: ven lug 08, 2011 6:13 pm
da cestò
pelton1989 ha scritto:Quale valvola?? :roll: forse la condotta di derivazione in pressione passa sotto quella casetta, che ha una valvola per la regolazione?

Beh...non ho uno schema, quindi di preciso non lo so come sia stato concepito il tutto.

Da quello che ho capito è che in quel punto si trova la congiunzione tra le due condotte, una che viene dalla torre e l'altra che va verso la centrale. Ed in quel punto si trova la valvola (o la paratoia?).
Mi è stato detto di sfuggita, però non mancherò di andarci a fondo.

A proposito, per quanto riguarda la vasca di espansione o presunta tale:

cestò ha scritto:L'idea che mi son fatto è che la vasca non è di carico ma di espansione, però qual è lo scopo di quella grossa galleria che si vede all'interno della vasca? :-? ...e poi se quella che viene dal bacino è una galleria in pressione, come fa a collegarsi alla condotta forzata?
C'è anche da dire che nel cartellone posto sul recinto della vasca c'è scritto:
"Lavori di: Ripristino riv. galleria di der. in press".

Mi è stato confermato che si tratta di una VASCA DI ESPANSIONE :wink:


Rettosa ha scritto:si effettivamente le dimensioni sono molto piccole...
A cosa fai riferimento?

MessaggioInviato: gio lug 14, 2011 2:25 pm
da vicio74
cestò ha scritto:
Immagine Potevo non entrare secondo voi? Vabbè, soltanto per un paio di metri però...




noooooooo...Cestò....,mi dovevi chiamare subito...e comunque dovevi infilarti fino in fondo....e documentare tutti i 7 km...non è da te...trovi una galleria, e non la esplori???? :-))

Ad ogni modo,bravissimo per questo Topic, davvero fatto con il cuore.
Bellissime anche le "foto turistiche"...sopratutto quella con il cielo nuvolo,e la collina nello sfondo....molto artistica!! :wink:

Re: Canterno

MessaggioInviato: mar nov 15, 2011 10:20 am
da phante
Sono felice di annunciare che è stato pubblicato sul sito un nuovo ottimo articolo, dedicato dedicato appunto a Canterno.
Ah si, l'articolo porta la firma del nostro nuovo redattore cestò!

Re: Canterno

MessaggioInviato: mar nov 15, 2011 11:12 am
da Il guardiano della diga
E bravo il nostro Marco, davvero un bell'articolo!
Mi è piaciuto tanto anche l'aspetto emotivo personale oltre a quello descrittivo sull'impianto.
Bravo ancora, adesso attendiamo altri articoli! :wink:

Re: Canterno

MessaggioInviato: mer nov 16, 2011 4:46 pm
da cestò
Ma graaaaazie...che emozione... :oops: :oops:
Grazie per avermelo pubblicato innanzitutto, poi anche per i vostri complimenti che sono sempre bene accetti ed anche per la nuova nomina! 8-)
Sono felicissimo che vi sia piaciuto, ci tengo molto a questo impianto di cui non sapevo quasi nulla e del quale ho tanti bellissimi ricordi.
Spero di riuscire a realizzare qualche altro articoletto in futuro...! :wink:

Re: Canterno

MessaggioInviato: mer nov 16, 2011 9:45 pm
da Macchia
Il guardiano della diga ha scritto:Mi è piaciuto tanto anche l'aspetto emotivo personale oltre a quello descrittivo sull'impianto.

Bravissimo, stavo per scriverlo ma mi hai anticipato.
E' vero che è sempre molto interessante sapere dati e specifiche tecniche di questo o quell'impianto ma conoscere anche un po' la storia "personale" di chi gli ha vissuto vicino permette di scoprire un piccolo spaccato della vita della nostra penisola.

Re: Canterno

MessaggioInviato: sab nov 19, 2011 9:55 pm
da Darlazz
Bisogna dire che é veramente un bell'articolo, complimenti!

Re: Canterno

MessaggioInviato: dom nov 20, 2011 4:37 am
da maxxx
... complimenti, cestò... ottimo resoconto! ;-)